Voi siete qui
Salerno Guiscards, ingaggiate le centrali Sabato e De Matteo Sport 

Salerno Guiscards, ingaggiate le centrali Sabato e De Matteo

Hanno lo stesso ruolo e la stessa voglia di riscattarsi. E di essere protagoniste. Soprattutto, vogliono farlo con la maglia della Salerno Guiscards. Le centrali Rosita Sabato e Francesca De Matteo sono i due nuovi colpi di mercato della polisportiva presieduta da Pino D’Andrea. Arrivano alla corte di coach Tescione due giocatrici dall’indiscutibile bagaglio tecnico che sicuramente potranno dare un contributo importante nel corso della stagione.

Per Rosita Sabato, classe 1991, si tratta di un “ritorno alla base”. Dopo gli inizi a Campigliano, la nuova centrale della Salerno Guiscards, infatti, ha giocato con la Royal del presidente D’Andrea: «Era da tempo che chiedevamo al presidente D’Andrea, dopo l’anno amaro in Serie B2, di rifare la squadra – ha affermato la 27enne pallavolista salernitana –. Appena mi ha comunicato che il progetto Salerno Guiscards era pronto per partire, ho accettato di tornare alla base». Dopo l’esperienza alla Royal, Sabato ha vestito le maglie della Pessy e della Battipagliese Volley, con cui ha sfiorato la promozione in Serie B2 mentre l’anno scorso ha giocato con la SG Volley: «Quel salto di categoria sfumato nella finale play off a Battipaglia non l’ho ancora dimenticato. Ho avuto nel corso dell’estate diverse richieste dalla Serie B2, ma la promozione voglio conquistarla sul campo. Il mio obiettivo è vincere il campionato». Dopo tre settimane abbondanti di lavoro è già possibile, intanto, in attesa delle prime amichevoli, fare un bilancio: «Le impressioni sono buone. Pensavo avremmo trovato più difficoltà inizialmente, invece piano piano abbiamo ingranato tutte – ha concluso la Sabato –. Conoscevo già alcune ragazze, altre le sto conoscendo ora, credo che possiamo davvero fare un ottimo campionato. Il mio pezzo forte? In passato avrei detto il muro, invece dall’esperienza a Battipaglia ho lavorato molto sull’attacco e sulla fast».

Obiettivi comuni anche per Francesca De Matteo, classe 1999 che è cresciuta con la Battipagliese Volley, con cui ha perso ben due finali play off per la B2 e che l’anno scorso ha giocato anche lei con la SG Volley: «Il mio obiettivo personale è soprattutto quello di giocare, fare bene con questa maglia e farmi apprezzare perché sono giovane e ho un futuro davanti – ha affermato la De Matteo –. Per quanto riguarda gli obiettivi di squadra spero di riuscire a cancellare quell’amarezza per le due finali play off perse a Battipaglia. In questi primi allenamenti sta nascendo un bel gruppo affiatato. Mi trovo molto bene, l’allenatore è tosto, la società è sempre presente, ci sono tutti i requisiti per disputare una stagione importante». Per raggiungere gli obiettivi De Matteo è pronta a mettere in campo il meglio del suo repertorio. Il primo tempo, la “sette” sono sicuramente i suoi pezzi forte dal punto di vista tecnico, ma la giovane centrale della Salerno Guiscards in campo è pronta a mettere anche tutta la propria determinazione e voglia di essere protagonista: «Sono una ragazza determinata e grintosa, ma al tempo stesso se vedo le mie compagne un po’ tese e agitate sono in grado di portare tranquillità e serenità in gruppo. Quello che è certo è che in campo voglio vincere sempre, giocando sempre con grande concentrazione, palla dopo palla, senza mai mollare – ha concluso la De Matteo –. Anche le partite facili vanno affrontate sempre con la giusta cattiveria agonistica e voglia di vincere, senza mai lasciare nulla alla squadra avversaria, cercando di ottenere sempre il massimo».

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi