Voi siete qui
Tutto esaurito per il ponte dell’Immacolata sotto le Luci d’Artista di Salerno Cronaca 

Tutto esaurito per il ponte dell’Immacolata sotto le Luci d’Artista di Salerno

Non sorprende il tutto esaurito nelle strutture ricettive di Salerno e Provincia. Luci d’Artista non è solo una manifestazione consolidata: ormai è un “must” del Natale, ovvero una tappa obbligata per gli amanti del genere, per chi ama l’atmosfera natalizia fatta di colori, suoni, e luminarie a regola d’arte.

Ma il ponte dell’Immacolata, stavolta, ha fatto il botto e per albergatori ed imprese del circuito casa-vacanze e bed&breakfast questo fine settimana è di quelli pirotecnici. Altro che fuochi della Notte di San Silvestro, per la quale pure si prevede il tutto esaurito in città ed in molti centri della provincia.

A Salerno b&b, camere e mini-appartamenti sono pieni al 100%. Trovare una sistemazione è difficile anche nei Comuni vicini, dove la rete dell’ospitalità fa registrare prenotazioni tra l’85% ed il 95%. Dal Cilento alla Costa d’Amalfi, passando per Piana del Sele e Picentini, il giro turistico funziona e fa sorridere gli addetti ai lavori.

Sorpresa nelle sorprese, per una volta gli italiani superano gli stranieri. Secondo i primi dati, Luci d’Artista ha destagionalizzato la transumanza estiva da Nord a Sud. Ovvero, molti dal settentrione scelgono Salerno ed il suo territorio non solo per i bagni estivi ma anche per un ponte o una vacanzina tra Natale e Capodanno.

Non resta, quindi, che affidarsi alla clemenza di Giove Pluvio. Le previsioni non sono un granché… ma vuoi mettere la magia delle Luci?

Related posts