Voi siete qui
Salernitana assediata da falsi acquirenti Cronaca 

Salernitana assediata da falsi acquirenti

Nel momento peggiore della storia recente della Salernitana di Lombardi ecco spuntare falchi e avvoltoi pronti a fondarsi su una squadra agonizzante e su una società che le sta provando tutte per tirarsi fuori dalla palude in cui è sprofondata. Dalla velleitaria iniziativa di D’Odorico patron del Gallipoli che avrebbe amici imprenditori facoltosi disposti ad investire nella Salernitana ma non evidentemente nella società pugliese, visto che Ginestra e soci non percepiscono gli stipendi da Agosto, ecco rispuntare nomi e personaggi che agitano le acque più di quanto non lo siano…

Continua
Grassadonia deve scegliere Cronaca 

Grassadonia deve scegliere

Due giocatori con poche chance di ritornare in campo prima della sosta, altri quattro sul chi va la. Le esclusioni annunciate, e poi non ufficializzate dalla società, lasciano chiaramente intuire come e con chi la Salernitana gestirà le prossime decisive quattro partite prima della pausa natalizia. Il provvedimento di esclusione per Machado e Caputo era praticamente già scritto. I due giocatori non sembrano più godere della fiducia della Società e per entrambi si profila un divorzio a gennaio. Per evitare contraccolpi all’interno del gruppo il ds Nicola Salerno ha però…

Continua
Il passato condanna la Salernitana Cronaca 

Il passato condanna la Salernitana

Ultime alla sedicesima giornata, solo in due circostanze è arrivata la salvezza nelle passate stagioni. Da quando la serie B è a 21 squadre l’impresa è riuscita solo al Modena l’anno scorso e al Crotone nel 2004-05. In entrambi i casi, però, la situazione era meno grave di quella attuale della Salernitana. Vediamo nel dettaglio: nella stagione passata alla 16^ il Modena aveva 11 punti, diventati poi 16 al termine del girone di andata. A fine campionato la squadra di Apolloni si è salvata con 51 punti viaggiando nel ritorno…

Continua
Assenteismo negli uffici pubblici, denunciati 3 impiegati Cronaca 

Assenteismo negli uffici pubblici, denunciati 3 impiegati

Denunciati tre impiegati della Regione Campania in servizio presso il Centro di Formazione Professionale Regionale Amendola di Salerno, ritenuti responsabili di truffa aggravata ai danni della Regione Campania. Nel corso delle indagini durate due mesi, i Carabinieri hanno eseguito continui appostamenti e pedinamenti, accertando che uno degli impiegati denunciati si recava in ufficio soltanto per apporre la propria firma sul registro delle presenze. Meno rilevante, invece, la situazione degli altri due impiegati denunciati, i quali nel corso di un controllo dei militari presso il Centro di Formazione Professionale Regionale Amendola,…

Continua
Schiacciato da un muletto, incidente sul lavoro a Mercato San Severino Cronaca 

Schiacciato da un muletto, incidente sul lavoro a Mercato San Severino

E’ morto sul colpo Gennaro Sica, schiacciato da un muletto. Il terribile incidente questa mattina, intorno alle 9.30, in località San Vincenzo a Mercato San Severino. L’uomo è stato investito dal pesante mezzo guidato da un altro operaio. Sica, 70 anni del posto, era tra i titolari del consorzio di imprese di costruzioni “San Vincenzo” e insieme ad un suo dipendente stava smobilitando il cantiere del complesso sportivo appena terminato. Il giovane alla guida del muletto stava sollevando da terra delle pedane per sistemarle su un camion e nel fare…

Continua
Lancusi: incontro tra corali Cronaca 

Lancusi: incontro tra corali

Ieri sera si è rinnovato l’appuntamento con il “Raduno Regionale per Cori Polifonici Campani”. A Lancusi, nella chiesa di San Martino, tra le numerose corali provenienti da tutta la regione, Il Cardinale Martino, ospite d’onore del raduno, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento; una targa recante la scritta “Se vuoi la pace, educa alla pace, dando voce al talento che c’è in te”. L’evento canoro oraganizzato dall’ Associazione Coro Polifonico “San Martino”, che si ripete ormai da cinque anni, rappresenta una felice occasione di incontro tra corali che, grazie a questo…

Continua
Salernitana: Grassadonia tenta il tutto per tutto Cronaca 

Salernitana: Grassadonia tenta il tutto per tutto

Sarà una settimana difficile da gestire per mister Grassadonia. Il tecnico salernitano ha l’obiettivo di cementare il gruppo, di mettere a punto situazioni tattiche che fin qui hanno penalizzato la squadra, di dare serenità in particolare coloro i quali saranno chiamati a scendere in campo sabato prossimo. A Mantova, dopo aver fallito col Gallipoli, la Salernitana si gioca le residue chance, già di per sé ridottissime, di mantenere vivo il discorso salvezza. Ma ancora una volta il tecnico granata dovrà fare i conti con le indisponibilità, per infortunio di Millesi…

Continua
Serie B, il punto dopo 16 giornate Cronaca 

Serie B, il punto dopo 16 giornate

Cambiano ancora gli equilibri in Serie B, sia in vetta che in coda. Il Lecce batte il Grosseto rimontando due gol di svantaggio: toscani avanti nella prima mezz’ora con la doppietta di Pinilla, nel finale di tempo accorcia su punizione Fabiano, nella ripresa Angelo e Giacomazzi concretizzano la rimonta dei pugliesi e il team di De Canio raggiunge in vetta a quota 30 punti l’Ancona. I dorici in casa si fanno fermare dal Sassuolo: gli ospiti passano con una punizione di Masucci, i padroni di casa con Mastronunzio prima pareggiano…

Continua
Abusivismo edilizio, operazione dei Carabinieri Cronaca 

Abusivismo edilizio, operazione dei Carabinieri

Ad ANGRI:I Carabinieri hanno deferito in stato di libertà 15 persone per aver realizzato manufatti edili in assenza di permesso a costruire. Gli immobili del valore complessivo di 1.200.000,00 sono stati sequestrati. A SARNO:I Carabinieri hanno deferito in stato di libertà un 42enne per aver realizzato un ampliamento della propria unità abitativa in assenza di permesso a costruire. Il manufatto del valore di 10.000,00 €uro circa, è stato sequestrato. A PAGANI:I Carabinieri deferito in stato di libertà un 52enne, per aver realizzato un manufatto edile in lamiera e mattoni di…

Continua
Panico all’ospedale Umberto I, due arresti Cronaca 

Panico all’ospedale Umberto I, due arresti

L’ennesima aggressione al personale sanitario, fortunatamente sventata dai Carabinieri della Compagnia di Nocera Inferiore con due tempestivi arresti. Ieri notte attorno alle 1.30 un pregiudicato di 27 anni ha aggredito un operatore sanitario ed un medico. La notte movimentata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Umberto I era iniziata qualche minuto prima quando l’uomo, già noto per fatti di giustizia, è giunto in ospedale per farsi visitare lamentando un forte mal di testa. Ma appena giunto al nosocomio ha incominciato a sbraitare, scagliandosi contro il personale che proprio in quell’istante stava gestendo…

Continua