Voi siete qui
De Luca: sono un uomo libero Cronaca 

De Luca: sono un uomo libero

Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca è candidato alla presidenza della Giunta della Regione Campania. La sua discesa in campo è stata ufficializzata ieri in una conferenza stampa svoltasi all’Hotel Vesuvio a Napoli. «Non sono il terminale di correnti o di partiti politici – afferma Vincenzo De Luca. Io non ho alle spalle potentati economici, non ho padroni, io sono un uomo libero. Se devo scegliere tra la verità e la bandiera di partito io scelgo la verità. Non ho origini nobili, vengo dalla povera gente, da una terra…

Continua
La Campania secondo De Luca Cronaca 

La Campania secondo De Luca

Nessun simbolo, uno sfondo pulito, lineare, come quelle due parole: Campania Libera, che fanno il paio con un discorso misurato ma tenace, scandito con cura, accompagnato da mimica e gestualità tipiche di chi crede in ciò che dice, nella consapevolezza dell’unicità dell’occasione. Di fronte ad un platea che sembra cogliere il senso della svolta De luca dice Fuori la politica dalla sanità, avanti i medici bravi!. Sulla fuga dei cervelli dice: negli ultimi 20 anni il Mezzogiorno ha perso 5 milioni di cittadini. Oggi- denuncia- é ripresa l’emigrazione di famiglie…

Continua
Salernitana fiera e dannata Cronaca 

Salernitana fiera e dannata

Il suo nome è Peruzzo ma più che un arbitro è sembrato un colpo di grazia ad una Salernitana derelitta e depredata, una squadra fiera e dannata che perde una partita che meritava di vincere e che stava cercando quantomeno di pareggiare. Un fallo di mano grande come la voragine che adesso si è aperta tra i granata e la penultima, una direzione di gara deprimente come la classifica che prima piangeva e adesso urla di dolore. Una classifica che dice Sassuolo primo e Salernitana ultima, eppure il campo non…

Continua
Rissa nel centro storico Cronaca 

Rissa nel centro storico

Una rissa si è scatenata intorno alle 2,00 di stanotte nel cuore del centro storico, dopo che due ventenni – entrambi provenienti da Castellammare di Stabia – si erano impossessati di un PC portatile, asportandolo dall’interno di un locale e occultandolo nel portabagagli della loro vettura. Qualcuno si è accorto del furto e ben presto gli animi si sono surriscaldati, dagli insulti si è passati alle vie di fatto. Sul posto, a sedare la rissa, agenti della Sezione Volanti della Questura di Salerno che hanno fatto scattare le manette ai…

Continua
Ail, anche oggi campagna sangue Cronaca 

Ail, anche oggi campagna sangue

E’ continuato anche questa mattina il flusso di persone che ha deciso di far del bene per stare bene insieme all’Ail “Marco Tulimieri” Salerno. Tra ieri ed oggi più di un centinaio di nostri concittadini hanno deciso di cominciare la loro giornata facendosi un regalo… perché la donazione del sangue è, tutto sommato,un regalo che ognuno fa a sé stesso… Con il supporto di medici e sanitari i volontari dell’Ail hanno accolto i donatori, li hanno intervistati per scoprire se corrispondevano all’identikit del donatore (maggiorenne, che pesi più di 50…

Continua
Cetara, negano ogni responsabilità i tre arrestati Cronaca 

Cetara, negano ogni responsabilità i tre arrestati

Negano ogni responsabilità e parlano di fatti inventati i tre uomini di Cetara finiti in manette per violenza sessuale aggravata su una 14enne, figlia e sorella di due degli arrestati. Ieri mattina sono stati ascoltati dal gip del Tribunale di Salerno, Giovanna Lerose. Un’ora e mezzo di interrogatorio per negare ogni accusa, spiegare che la 14enne ha inventato tutto. Nei prossimi giorni saranno ascoltate tutte le altre persone coinvolte nell’orrenda vicenda. La mamma, e poi altre due donne. Ma c’è da chiarire soprattutto il ruolo di altri bambini. L’amichetta del…

Continua
Salernitana, novità solo in attacco Cronaca 

Salernitana, novità solo in attacco

Il modulo non si tocca, l’attacco invece viene leggermente modificato. Al “Braglia” la Salernitana va in campo col 4-3-1-2, con Dionisi per la prima volta titolare. L’ex del Livorno è l’unica novità dell’undici che oggi a Modena affronta il Sassuolo. L’attaccante gioca in coppia con Caputo, perché Fava in settimana ha avuto un problema agli adduttori e parte dalla panchina. Per il resto, la formazione rimane inalterata, perché Tricarico, almeno inizialmente non cede il testimone a Jadid, al suo rientro, dopo qualche settimana di assenza. Il centrocampista marocchino, costantemente alle…

Continua
Ail, oggi e domani campagna sangue Cronaca 

Ail, oggi e domani campagna sangue

Anche quest’anno l’Ail organizza la tradizionale campagna di sensibilizzazione alla donazione del sangue. Questa mattina e domani (dalle 8.30 alle 12.30) presso l’ambulatorio di medicina dello sport dello stadio Arechi e con il supporto di medici e sanitari dei centri trasfusionali di Salerno e Battipaglia, i volontari dell’Ail hanno accolto i donatori, li hanno intervistati per scoprire se corrispondevano all’identikit del donatore (maggiorenne, che pesi più di 50 chili e che non abbia più di 65 anni) e le motivazioni che li hanno spinti a candidarsi. Dopo questi colloqui, in…

Continua
Pontecagnano: arrestato per la seconda volta per stalking Cronaca 

Pontecagnano: arrestato per la seconda volta per stalking

Non si rassegnava all’interruzione della sua relazione con una 35enne di Pontecagnano. Un operaio di 42 anni, da mesi molestava telefonicamente la donna e poi aveva incominciato a seguirla e minacciarla nel tentativo di ricomporre il rapporto coniugale interrotto dopo la sentenza di separazione. La 35enne, nel mese di agosto, aveva già denunciato l’ex marito e, già la scorsa estate, l’uomo era stato sottoposto agli arresti domiciliari. Il 42enne, però, appena scarcerato dalla detenzione domiciliare, aveva ripreso a perseguitarla; telefonate e pedinamenti che avevano ingenerato nella donna stati di ansia…

Continua
Salerno ai piedi di Merino Cronaca 

Salerno ai piedi di Merino

Lo avevamo invocato e lui ha risposto alla grande. Come è abituato a fare. Roberto Merino contro l’Ancona ha dimostrato che avevamo ragione a chiederne il ritorno nell’undici titolare a dispetto di questioni tattiche, fisiche, psicologiche e quant’altro. Contro i dorici il Maradona delle Ande, finora costretto ad un impiego part-time dopo il terribile infortunio al ginocchio, è tornato ad esprimersi ad altissimi livelli, quelli a cui lo avevamo visto giocare nel finale dello scorso campionato. Grassadonia lo ha rilanciato nell’undici titolare, come era accaduto contro l’Empoli, guarda caso in…

Continua