Voi siete qui
La seconda vita della plastica. Sul riciclo e la filiera incontro a Castellabate Cronaca 

La seconda vita della plastica. Sul riciclo e la filiera incontro a Castellabate

Si è svolto martedì scorso, 28 giugno, presso il castello medievale di Castellabate, l’incontro – organizzato da Co.Re.Pla. il consorzio per il riciclo della plastica – intitolato “Il riciclo degli imballaggi in plastica per un’Italia migliore: dai piccoli gesti ai grandi progetti”, un appuntamento dedicato ad approfondire e raccontare un’eccellenza italiana, il sistema industriale della raccolta e del riciclo.  Solo un dato: dal 2000 al 2010 l’adozione di politiche di riciclo degli imballaggi in plastica ha portato all’Italia benefici complessivi – economici, sociali e ambientali – stimati in 2,7 miliardi…

Continua
Salerno, paralisi degli autobus Cronaca 

Salerno, paralisi degli autobus

La  Regione non mette a disposizione i fondi e a Salerno i bus restano fermi. L’incontro, ieri a Napoli, non ha dato i risultati sperati: Sergio Vetrella, l’assessore regionale ai Trasporti, ha confermato l’indisponibilità di risorse per integrare i servizi del trasporto pubblico. Intanto, stamattina duecento lavoratori del Cstp hanno presidiato la sede mentre ai piani alti l’assemblea dei soci approvava il bilancio, nonostante il parere contrario del Comune di Salerno e di quello di Vietri sul Mare. Un bilancio che presenta un passivo di 8 milioni di euro. Il…

Continua
Omicidio Vassallo: filo rosso con Roma Cronaca 

Omicidio Vassallo: filo rosso con Roma

I carabinieri del Ris di Roma sono stati incaricati oggi di esaminare due pistole appartenenti a Sonia Pisani, la vigilessa arrestata nei giorni scorsi con l’accusa di aver fatto parte del commando che il 19 maggio scorso, a Cecchina, ha ucciso due pregiudicati in un regolamento di conti legato al traffico della droga. La consulenza tecnico-balistica è stata disposta per accertare se quelle due armi abbiano sparato anche in altri casi, come quello di Angelo Vassallo, l’ex sindaco di Pollica ucciso nel settembre dello scorso anno. La vigilessa Pisani è…

Continua
Usura: due strozzini in manette a Battipaglia Cronaca 

Usura: due strozzini in manette a Battipaglia

I Carabinieri hanno agito a Salerno e Battipaglia, dando esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse  dal G.I.P. del Tribunale di Salerno nei confronti di due battipagliese già noti alla giustizia: un 30enne ed un 43enne affiliato al clan camorristico De Feo. Il provvedimento segue le indagini della D.D.A. della Procura di Salerno diretta da Franco Roberti e scaturite dalla denuncia del titolare di una rivendita di materiali edili a Battipaglia, vittima di usura da parte dell’affiliato al clan De Feo. L’uomo, nonostante il suo stato di…

Continua
Rapina all'ufficio postale di Acquamela a Baronissi Cronaca 

Rapina all'ufficio postale di Acquamela a Baronissi

Hanno agito rapidamente, approfittando del passaggio della direttrice delle Poste di Acquamela a Baronissi dall’area aperta al pubblico al suo ufficio. E’ stato in quel momento, intorno alle 8.30, che due giovani a volto scoperto e con soli due paia di occhiali scuri, hanno puntato una pistola poi rivelatasi giocattolo alla gola della direttrice dell’ufficio postale. Dalla donna si sono fatti scortare all’interno, dove i cassieri stavano effettuando alcune operazioni con i primi clienti del mattino. Con calma hanno avvisato che c’era una rapina in corso e che sarebbero andati…

Continua
Salernitana: balletto sulla cessione Cronaca 

Salernitana: balletto sulla cessione

Oggi è il termine ultimo per presentare la domanda di iscrizione al campionato ed in Lega Pro c’è apprensione per una ventina di squadre. Tra queste, com’è noto, c’è la Salernitana. Insieme alla domanda di ammissione al campionato  e alla tassa pari a 35mila euro va depositato l’originale della garanzia fideiussoria. Per la prima  divisione parliamo di 600mila euro. Nella situazione debitoria allo stremo della Salernitana calcio, già questo può essere un ostacolo, al punto che Lombardi potrebbe versare la sola tassa di iscrizione, cioè i trentacinque mila euro. Non…

Continua
Sita: 50 licenziamenti e nessuna garanzia Cronaca 

Sita: 50 licenziamenti e nessuna garanzia

Sono in assemblea permanente da ieri, dopo che dalla Regione Campania nulla è venuto fuori per garantire il ritiro dei cinquanta licenziamenti annunciati dall’azienda. Anche i dipendenti della Sita sono in sciopero ad oltranza fino a quando non ci sarà uno straccio di rassicurazione sul futuro dell’azienda di trasporti che ha quasi cento anni e sul mantenimento dei livelli occupazionali. Sindacati e lavoratori chiedono scusa agli utenti e chiedono anzi la solidarietà necessaria per tutelare la continuità dei servizi così come offerti fino a 48 ore fa.

Continua
Salerno lotta con la Salernitana Cronaca 

Salerno lotta con la Salernitana

Non sarà una passeggiata di salute, ma una passeggiata per la salute di un ammalato grave, mantenuto in vita con qualche aspirina – leggi 35mila euro per la domanda d’iscrizione – e dal sostegno che non può che essere soltanto morale dei tifosi. L’appuntamento è davanti al Vestuti – tanto per ripartire dalla storia – per poi sfilare in corteo fino alle porte di Palazzo di Città. Salerno che vive per la Salernitana, lotta per lei. Non si arrenderà, nemmeno davanti all’evidenza che al momento parla chiaro: per il futuro…

Continua
Cstp: protesta autisti crea disagi nel salernitano Cronaca 

Cstp: protesta autisti crea disagi nel salernitano

A partire dalle ore 13 di oggi il personale di guida del  CSTP sta attuando il blocco dei servizi di trasporto pubblico locale. Una sospensione non preannunciata, scaturita dallo stato di incertezza che i lavoratori di tutte le aziende di trasporto della provincia stanno vivendo a causa delle problematiche occupazionali determinate dalla contrazione dei servizi, diretta conseguenza dei tagli delle risorse alle aziende del settore. I vertici del Cstp hanno informato gli enti competenti, spiegando che gli autobus di linea stanno facendo rientro nei depositi di appartenenza. Dalla sede della…

Continua
Salernitana: assessorato allo Sport del Comune di Salerno non commenta Cronaca 

Salernitana: assessorato allo Sport del Comune di Salerno non commenta

Sulla vicenda Salernitana si registra una dichiarazione dell’assessore allo Sport del Comune di Salerno, Enzo Maraio, che scrive in una nota: “Nessun commento da rilasciare in relazione alle dichiarazioni della Salernitana Calcio 1919 SpA fino al perfezionamento dell’iscrizione al campionato della prossima stagione sportiva. Prima di questo atto ufficiale il Comune di Salerno non ha nulla da dichiarare se non che è stata già approvata – pur in un quadro di oggettiva difficoltà economica –  la delibera di concessione dello stadio Arechi alla Salernitana Calcio 1919 SpA, atto indispensabile per…

Continua