Voi siete qui
Cresce l’attesa per il concerto di Gianna Nannini Cronaca 

Cresce l’attesa per il concerto di Gianna Nannini

  Attesissima dai suoi fan e non solo Gianna Nannini stasera sul palco allestito in piazza Amendola proporrà i brani del suo ultimo album “Io e Te”, dal quale è tratto l’omonimo tour di quest’anno, ma anche tanti successi del passato. Quello di Gianna Nannini a Salerno è uno dei concerti più attesi e che attirerà numerosissime presenze. La rocker senese, che ha annunciato di prendersi un periodo di pausa nel 2012, per dedicarsi alla piccola Penelope, staserà festeggerà l’arrivo del nuovo anno con i salernitani. Da “Ogni tanto”, il…

Continua
Alfabeto 2011, un anno da ricordare per… Cronaca 

Alfabeto 2011, un anno da ricordare per…

Nel salutare il 2011 proviamo a ripercorrerlo attraverso le lettere dell’alfabeto. Partiamo allora con la A di Amministrative, risale a  pochissimi mesi fa l’appuntamento elettorale per rinnovare (o confermare) le amministrazioni di comuni importanti e strategici. Su tutte vale la pena ricordare l’affermazione da record del nostro sindaco De Luca, che alla quarta rielezione ha ottenuto il 75% dei consensi. Alla B non possiamo che mettere Berlusconi di cui registriamo l’annus horribilis dalle inchieste sul Bunga Bunga all’uscita di scena (avvenuta il 12 novembre). C uguale censimento, per la quindicesima volta…

Continua
Botti illegali e pericolosi, attenzione alta Cronaca 

Botti illegali e pericolosi, attenzione alta

Oltre 32 quintali di fuochi illegali sono stati sequestrati nell’intera provincia dai Carabinieri. Un bilancio allarmante. Le forze dell’ordine, in queste ultime ore che precedono i festeggiamenti per il nuovo anno, stanno intensificando i controlli per evitare l’utilizzo sconsiderato di botti illegali e pericolosi. Nonostante le varie campagne di prevenzione negli ultimi tre giorni sono stati numerosi i sequestri operati sull’intero territorio provinciale, soprattutto nell’Agro Nocerino Sarnese. Nel mercato nero dei botti  illegali quest’anno sono stati fabbricati manufatti pericolosissimi come il pallone di Maradona e la Bomba Bin Laden, senza…

Continua
Tassa sui rifiuti: aumenta dopo decisioni Ecoambiente Cronaca 

Tassa sui rifiuti: aumenta dopo decisioni Ecoambiente

I salernitani si preparino. Perché grazie ad una decisione della società provinciale Ecoambiente, guidata dal consigliere comunale d’opposizione Roberto Celano, la prossima tassa sui rifiuti subirà un aumento che, per quanto minimo, può risultare in ogni caso fastidioso. I contribuenti salernitani da ieri sanno che Ecoambiente ha deciso di aumentare la tariffa di smaltimento dei rifiuti indifferenziati e che i Comuni, compreso quello di Salerno, saranno costretti ad aumentare la tassa. La lievitazione della tariffa da 125 euro/tonnellata a 140 euro/tonnellata per l’anno 2012 «produrrà- secondo il Comune di Salerno-…

Continua
Le metropolitana bocciata ancora una volta dalla Regione Cronaca 

Le metropolitana bocciata ancora una volta dalla Regione

Maggiori risorse per il sociale con l’aumento del bollo auto e la razionalizzazione degli sprechi legati al personale sono gli elementi più significativi della manovra di bilancio approvata ieri dalla Regione Campania, per un valore di 22 miliardi di cui 10 destinati soltanto alla sanità. Ma ciò che lascia Salerno con l’amaro in bocca è la bocciatura dell’emendamento presentato dal consigliere regionale Pd Gianfranco Valiante per l’inserimento, a costo zero e senza alcun onere per la Regione, della metropolitana di Salerno (tratta Centro – stadio Arechi) nel circuito regionale del…

Continua
Salerno Calcio, partitella e poi rompete le righe Cronaca 

Salerno Calcio, partitella e poi rompete le righe

Ultimo allenamento del 2011 all’Arechi per il Salerno Calcio con partitella vinta dai “big” per 3-1. Sotto gli occhi di un gruppetto piuttosto nutrito di tifosi e curiosi, la squadra di mister Perrone ha sostenuto l’ultima seduta prima del rompete le righe. Capitan Giubilato e compagni si ritroveranno in città per riprendere la preparazione la mattina di martedì 3 gennaio, prima seduta del 2012 a pochi giorni dal ritorno in campo, fissato per domenica 8 in casa del Palestrina. Quello di stamattina dovrebbe essere stato in ogni caso l’ultimo allenamento…

Continua
Salerno Calcio: il recupero degli infortunati procede speditamente Cronaca 

Salerno Calcio: il recupero degli infortunati procede speditamente

Al di là del possibile arrivo di rinforzi dal mercato, che potrebbero giungere in giallorossoblu a questo punto solo nel caso di partenze eccellenti, Perrone per il nuovo anno conta di recuperare la pattuglia degli infortunati. Ed in effetti, a ben pensarci poter avere nuovamente a disposizione alcuni elementi fermi ai box ormai da un paio di mesi, consentire agli acciaccati di giocare senza più dolore, recuperare gli ultimi atleti finire in infermeria, per il tecnico di origini laziali sarà già di per sé un bel vantaggio. Dall’infermeria sono finalmente…

Continua
Nel 2012 Perrone punta sulla coppia di mediani Montervino-Nicodemo Cronaca 

Nel 2012 Perrone punta sulla coppia di mediani Montervino-Nicodemo

Finora assieme si sono visti solo di rado, ma non hanno mai giocato nella stessa zona del campo. Dall’inizio del 2012, però, lo scenario potrebbe mutare. Almeno stando alle prove tecniche effettuate da mister Perrone in questa sosta. Attilio Nicodemo e Francesco Montervino sono i due centrocampisti più esperti della rosa del Salerno Calcio ma, fino ad oggi, insieme in mediana non hanno mai potuto giocare. Prima perché Montervino è stato impiegato da mediano al posto dell’ex del Sorrento, che si era infortunato. Quando Nicodemo è tornato a disposizione, il…

Continua
Sestito, un tassello per il Salerno Calcio del futuro Cronaca 

Sestito, un tassello per il Salerno Calcio del futuro

Il Salerno Calcio è nelle mani di Raffaele Sestito e anche nel girone di ritorno toccherà al portierino scuola Brescia difendere i pali della porta della formazione giallorossoblu. Nato a Pistoia il 19 maggio del 1987, alto quasi un metro e novanta centimetri per 75 chilogrammi, Sestito è arrivato alla corte di Lotito e Mezzaroma in punta di piedi, consapevole che (almeno nei piani iniziali) avrebbe rappresentato la riserva del più esperto Iannarilli. Dopo le prime quattro giornate di campionato, però, il progetto tattico del Salerno Calcio è mutato. Sollecitato…

Continua
Lotito e Mezzaroma, chi ben comincia… Cronaca 

Lotito e Mezzaroma, chi ben comincia…

C’è un po’ come l’impressione di festeggiare senza il festeggiato: il calcio in città non è più motivo di versamenti di bile, grazie al cielo, perché c’è una squadra che veleggia in vetta alla classifica, c’è una nuova realtà che – forte di una Società finalmente affidabile, seria e ambiziosa – prende la rincorsa verso le posizioni perdute nel panorama calcistico nazionale. Fine d’anno più serena, per i tifosi, ma senza quel sorriso a tutta dentatura che ci sarebbe stato nel caso in cui la capolista si fosse chiamata Salernitana….

Continua