Voi siete qui
Pastore (Figc-Lnd): Salerno ok, Sestito non poteva più essere sostituito Cronaca 

Pastore (Figc-Lnd): Salerno ok, Sestito non poteva più essere sostituito

A 48 ore di distanza il Salerno Calcio è ancora convinto delle sue ragioni. La procedura adottata in occasione dell’infortunio di Sestito non preoccupa i dirigenti blugranata che hanno riletto le carte federali con grande attenzione. La vicenda sarà chiarita dal giudice sportivo e non è escluso che possa esserci anche il successivo grado di giudizio visto che la fattispecie è totalmente inedita e merita un approfondimento. Qualunque sarà la prima decisione, la parte che si ritiene offesa quasi certamente ricorrerà alla corte di giustizia federale. Il caso Sestito farà…

Continua
La Rari Nantes Arechi Salerno punta sui giovani Cronaca 

La Rari Nantes Arechi Salerno punta sui giovani

Esordio positivo per la Rari Nantes Arechi Salerno nel campionato under 17. Vittoria netta per 8-1 ai danni dello Sporting Club Napoli e primi punti della stagione incamerati. L’under 13, invece, perde 10-7 nel derby con la Rari Nantes Salerno mentre la partita dell’under 15 contro l’Acquachiara A è stata rinviata a data da destinarsi. Proseguono le attività del settore giovanile di una società che punta molto sulla crescita delle nuove leve e sul valore sociale dell’integrazione che può e deve svolgere lo sport. In attesa dei calendari di serie…

Continua
Guardia di Finanza sequestra beni per 432mila euro a Sala Consilina Cronaca 

Guardia di Finanza sequestra beni per 432mila euro a Sala Consilina

Beni per 432mila euro sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza di Sala Consilina ad una azienda operante nel settore edilizio. Secondo le fiamme gialle la società di capitali del centro del Vallo di Diano emetteva fatture false. L’azienda è stata sottoposta a sequestro preventivo. L’inchiesta avrebbe consentito di accertare l’emissione di documenti inesistenti negli anni 2008, 2009 e 2010 per oltre un milione e mezzo di euro. L’impresa, inoltre, non avrebbe corrisposto all’Erario le imposte scaturenti da tali attività “simulate”, dichiarando costi fittizi per oltre due milioni d’euro, detraendo…

Continua
Asl Salerno: manca una guida, operatori sanitari nel caos Cronaca 

Asl Salerno: manca una guida, operatori sanitari nel caos

I precari dell’Asl di Salerno vivono lo stato di “color che son sospesi”, vittime incolpevoli del balletto istituzionale sul reincarico del commissario Maurizio Bortoletti. Sono trecento, tra medici, infermieri ed altri operatori che non sanno se e quando saranno ricollocati, visto che l’Asl avrebbe dovuto definire prima il piano di rientro ed il riassetto complessivo delle strutture sanitarie ed ospedaliere. Solo dopo aver riorganizzato plessi e reparti si sarebbe potuto chiarire il fabbisogno reale di personale e quindi dare risposte ai precari in attesa di sistemazione. I sindacati di categoria…

Continua
De Rose: il deus ex machina Cronaca 

De Rose: il deus ex machina

Rodolfo De Rose potrebbe diventare l’uomo della provvidenza. Sembra proprio che lo stratega dei cambi sia stato lui, il segretario del Salerno Calcio. La casistica l’ha studiata a fondo ed in panchina i suoi suggerimenti non sono stati casuali. Nonostante la giovane età, 28 anni da poco compiuti, Rodolfo De Rose ha maturato una lunga esperienza nei campionati dilettantistici, ricoprendo per dieci anni il ruolo di segretario del Sapri. Sulle mosse praticate dal Salerno non ha mai avuto alcun dubbio, fin dal primo momento, perché il regolamento l’ha spulciato a…

Continua
Giacinti insegue il primo gol in giallorossoblu Cronaca 

Giacinti insegue il primo gol in giallorossoblu

Il Salerno Calcio ha incassato la sua sola sconfitta proprio nell’unica gara in cui ha dovuto fare a meno di Sante Giacinti. E probabilmente non è del tutto casuale. Nelle 20 partite disputate, infatti, il mediano salernitano, ma cresciuto nel Frosinone, ha dimostrato di avere grinta e qualità da vendere, di essere uno dei pochi elementi in grado di proporsi anche al tiro, di appoggiare la manovra ma anche di andare ad effettuare raddoppi e recuperi. Ed in sala stampa è toccato proprio a lui ribadire l’importanza degli under. Giacinti…

Continua
Basket Bellizzi, operazione aggancio riuscita Cronaca 

Basket Bellizzi, operazione aggancio riuscita

Il Basket Bellizzi del presidente Fortunato sfrutta appieno lo scivolone del Volla a Portici e raggiunge i partenopei in testa alla classifica assieme al Piscinola (vittorioso sulla Cestistica Napoli nell’ultimo turno), sebbene abbia fin qui disputato una partita in meno rispetto alle altre due contendenti. Il quintetto di coach Coppola al PalaBerlinguer ospitava la Pro Cangiani, già forte del risultato negativo del Volla. Senatore e compagni fanno fino in fondo il loro dovere, non concedendo nulla agli ospiti sin dalle prime battute del match. La squadra gialloblu parte a razzo,…

Continua
Successo per il Torneo Internazionale "Scacchi a Salerno" Cronaca 

Successo per il Torneo Internazionale "Scacchi a Salerno"

Passione, tattica, tensione, emozione, attenzione, una partita di scacchi non è facile da descrivere con un solo termine perché nel momento in cui i due giocatori si accomodano davanti alla scacchiera inizia una vera e propria battaglia, anche di nervi. Uno dei favoriti d’obbligo, Duilio Collutiis alla fine l’ha spuntata, aggiudicandosi il Torneo Internazionale “Scacchi a Salerno”, terminato domenica scorsa. Tra i vari Lazic, Nadj Hedjesi, Stromboli, l’ha spuntata l’ex campione italiano che nell’Open A ha superato in classifica il serbo Gojko Laketic, al termine di una gara di altissimo…

Continua
Il Sora presenta ricorso sul caso Sestito Cronaca 

Il Sora presenta ricorso sul caso Sestito

In qualsiasi modo andrà a finire è un caso che farà scuola. Il Salerno è convinto di stare nel giusto ma il Sora questa mattina ha mandato il telegramma di preannuncio di ricorso ed entro mercoledì depositerà le motivazioni. Non ci sono precedenti paragonabili a quello che è successo ieri all’Arechi. Fuori Sestito per infortunio, il Salerno, non avendo un altro portiere under, preferisce giocare in dieci mandando tra i pali Caputo, poi sostituito da Iannarilli dopo una breve ripresa del gioco con una rimessa laterale, chiudendo la partita in…

Continua
Gustavo, esultanza brasiliana Cronaca 

Gustavo, esultanza brasiliana

  Sognava un altro gol per esultare sulle note di “Ai se eu te pego”, il tormentone brasiliano di Michael Telò ed è stato immediatamente accontentato. Ad una settimana di distanza dalla sua prima rete con la maglia del Salerno Calcio, Gustavo ha trovato il secondo centro. Subito dopo il match in Sardegna aveva confessato di avere in mente un’esultanza particolare e non ha dovuto attendere molto per metterla in pratica. Sulle orme di celebri colleghi, il connazionale Neymar e il portoghese Cristiano Ronaldo, l’attaccante ha mimato la coreografia del…

Continua