Voi siete qui
Spumante italiano per brindare al nuovo anno, 240 milioni le bottiglie vendute Cronaca 

Spumante italiano per brindare al nuovo anno, 240 milioni le bottiglie vendute

Con lo scoccare della mezzanotte saliranno a ottanta milioni i tappi di spumante Made in Italy saltati durante le festività. E’ quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che la spesa è stata pari a 600 milioni di euro. Sono ben l’87 per cento gli italiani (+20 per cento rispetto allo scorso anno) che non hanno rinunciato allo spumante mentre appena il 13 per cento (1 per cento in meno) ha preferito lo champagne.In Italia  sono state prodotte nel 2012 poco meno di 400 milioni di bottiglie Lo spumante italiano ha…

Continua
Mancini rinforzo per il futuro Cronaca 

Mancini rinforzo per il futuro

Ha avuto una chance per mettersi in mostra e sta provando in tutti i modi di sfruttarla a dovere. Marius Matei nel test amichevole di ieri contro il Real Pontecagnano ha fatto la parte del leone, segnando la bellezza di sei reti, contribuendo alla goleada del team di Perrone. E’ chiaro che gare del genere, visto il valore degli avversari, vanno prese con le pinze. Così come è vero che in più di una circostanza l’ex del Botosani, schierato da punta centrale, ha dovuto solo depositare il pallone in fondo…

Continua
L'Aquila-Salernitana, nuovo esodo di massa? Cronaca 

L'Aquila-Salernitana, nuovo esodo di massa?

Domenica torna il campionato e il calendario propone subito un match particolarmente rilevante: la gara di cartello della prima giornata di ritorno del torneo di Seconda Divisione è indubbiamente quella tra L’Aquila e Salernitana e allo stadio Fattori è facile immaginare che si registrerà il record stagionale in termini di affluenza. In primis perchè la formazione rossoblu, nonostante la leggera frenata in chiusura di 2012, è tra le più attrezzate della categoria (è stata l’unica a vincere all’Arechi nel girone d’andata ed in tutto l’anno solare, ma quella di Galderisi…

Continua
Salernitana, mercoledì la ripresa Cronaca 

Salernitana, mercoledì la ripresa

Due giorni e mezzo di riposo per la Salernitana in coincidenza con le festività di fine anno. Ieri al termine delle due amichevoli disputate in contemporanea a Fratte e San Mango è stato ordinato il rompete le righe. La truppa granata, alla quale si riaggregheranno nel 2013 anche Gustavo e Topouzis (in questi giorni in permesso) si ritroverà mercoledì mattina allo stadio Dirceu e ad Eboli ricomincerà la preparazione in vista del match di domenica prossima in casa de L’Aquila, con la Salernitana che punta a riscattare la sconfitta dell’andata….

Continua
Agro nocerino: GdF sequestra migliaia di ordigni pirotecnici Cronaca 

Agro nocerino: GdF sequestra migliaia di ordigni pirotecnici

Le Fiamme Gialle della Compagnia di Nocera Inferiore hanno sequestrato oltre 2 quintali di materiale esplodente, oltre duemila ordigni di V categoria. Il materiale, pronto per il “mercato nero” a cifre da capogiro, è stato rinvenuto all’interno di un’abitazione dove era custodito senza licenze e permessi, costituendo un potenziale e serio pericolo per l’incolumità pubblica. Un 25enne nocerino è stato  denunciato a piede libero. A Scafati, invece, una pattuglia del Gruppo di Salerno delle fiamme gialle ha controllato una rivendita autorizzata. I militari hanno sequestrato 290 ordigni pirotecnici per un…

Continua
La "bonifica" di Lotito e Mezzaroma Cronaca 

La "bonifica" di Lotito e Mezzaroma

A un anno e mezzo dal loro insediamento, possiamo dirlo senza tema di smentite: quella di Lotito e Mezzaroma è stata una vera e propria operazione di bonifica di un territorio – calcisticamente parlando – reso arido, malsano, paludoso da precedenti gestioni che avevano cancellato passato e presente, senza riuscire fortunatamente ad intaccare il futuro della Salernitana che oggi è di nuovo lì, con la sua storia e i suoi colori, a veleggiare verso una terza serie che per Salerno è il minimo sindacale. La Società si è dimostrata efficiente…

Continua
Botti illegali, sequestri dei carabinieri a Nocera e Scafati Cronaca 

Botti illegali, sequestri dei carabinieri a Nocera e Scafati

Lavorano senza sosta le forze dell’ordine impegnate nelle prevenzione e nel contrasto della vendita di fuochi d’artificio illegali. Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia stanno svolgendo in questi giorni controlli a tappeto per scovare depositi di botti, custoditi in cantine e appartamenti, pronti per essere immessi sul mercato illegale e sulle bancarelle abusive. L’ultimo sequestrato è avvenuto ieri sera a Scafati. In una cantina i carabinieri hanno trovato 36 bombe carta del peso variabile tra  i 200 ed i 350 grammi circa, tutte di fabbricazione artigianale. Nei guai è finito…

Continua
San Silvestro a Salerno, 100mila presenze in città Cronaca 

San Silvestro a Salerno, 100mila presenze in città

Anche ieri Salerno invasa da auto e pedoni per Luci d’Artista che quest’anno registra il massimo delle visite. «Non abbiamo mai avuto una attenzione così forte – ha scritto ieri il sindaco De Luca su facebook – Dobbiamo però migliorare nella gestione di un afflusso di turisti così elevato, ognuno per la propria parte». Circolazione a singhiozzo, lunghe code in auto e parcheggi pieni hanno caratterizzato anche la giornata di ieri. Un fiume di gente ha affollato le vie del centro. Boom di passeggeri anche per i bus gratis che…

Continua
Mercato, prima le uscite poi un paio di innesti Cronaca 

Mercato, prima le uscite poi un paio di innesti

Due volti nuovi alla ripresa degli allenamenti, ma uno è una vecchia conoscenza. Stanno sostenendo un periodo di prova gli attaccanti Alessandro Valentino, classe ’88 (già visionato ad ottobre da Perrone e Susini) e Marius Matei, classe ’84. Se il primo è considerato una stellina dei campionati minori (al momento è il capitano del Valmontone, che milita nel torneo di Eccellenza laziale), il secondo è un giocatore più affermato. Il rumeno ha finanche giocato nella Coppa Intertoto nel 2007/8 col Vaslui, mentre nelle ultime stagioni ha militato nell’Otelul Galati e…

Continua
Salernitana, quante soluzioni per Perrone Cronaca 

Salernitana, quante soluzioni per Perrone

Col pieno recupero di tutti gli atleti che sono stati costretti a saltare parte del girone d’andata, da Mounard a Luciani, passando per Chirieletti e magari anche Giubilato, mister Perrone all’inizio del 2013 avrà la possibilità di lavorare con tutto l’organico e spera di non dover fare i conti con altri contrattempi di natura fisica. All’inizio della sua seconda avventura salernitana, il trainer granata aveva puntato sul 4-3-1-2, per non stravolgere più di tanto l’assetto che aveva caratterizzato le prime uscite dei granata. La contemporanea indisponibilità di Chirieletti e Luciani,…

Continua