Voi siete qui
Comune di Salerno: sbloccati i soldi per gli stipendi Cronaca 

Comune di Salerno: sbloccati i soldi per gli stipendi

Si sblocca la vicenda relativa al pagamento degli stipendi dei dipendenti comunali di Salerno. Lo assicurano fonti di Palazzo di Città, nel momento cui sembra essere andata a buon fine la trattativa con l’Abi, l’associazione che riunisce le banche italiane, ed il Banco Napoli che gestisce il servizio di tesoreria. Lo sblocco dell’anticipazione delle risorse necessarie all’erogazione delle mensilità permette di mandare in lavorazione da subito gli stipendi. La Tesoreria del Comune, nelle scorse ore ha dovuto negare per l’ennesima volta l’anticipazione di cassa richiesta per fare fronte ai quattro…

Continua
Imu: salta la rata di giugno, ma nei Comuni le casse sono a rischio Cronaca 

Imu: salta la rata di giugno, ma nei Comuni le casse sono a rischio

Per le famiglie proprietarie della casa dove vivono l’Imu è forse la tassa più odiosa. L’abolizione dell’imposta sulla prima abitazione, annunciata di slancio dal neo premier Enrico Letta nel discorso per la fiducia alla Camera, comporterà un risparmio medio di 255 euro a nucleo familiare, ma le ripercussioni sui Comuni a corto di fondi potrebbero essere gravissime. Già messe a dura prova dalle mancate entrate con la introduzione della Tares decisa a conclusione della precedente legislatura, le casse delle amministrazioni comunali potrebbero ricevere il colpo di grazia con l’abolizione dell’Imu…

Continua
Ponte del 1° maggio: boom degli agriturismi e delle località costiere Cronaca 

Ponte del 1° maggio: boom degli agriturismi e delle località costiere

Secondo Federalberghi in pochi hanno scelto di muoversi per il ‘ponte’ del Primo maggio, anche se sono di più rispetto al 25 aprile. La maggior parte di coloro che si spostano lo fanno per viaggi di breve-medio raggio, privilegiando le zone costiere o le città d’arte. In provincia di Salerno, però, spopolano anche le gite in montagna ed il trekking. La spesa media pro-capite (comprensiva di trasporti, cibo, alloggio e divertimenti) si attesta intorno ai 200 euro o poco più, comunque in calo rispetto allo scorso anno. Chi decide di…

Continua
Sospensione idrica a Salerno: ecco le zone dove manca l'acqua Cronaca 

Sospensione idrica a Salerno: ecco le zone dove manca l'acqua

La Ausino Servizi Idrici Integrati comunica che è stata riscontrata una perdita sulla condotta Consorziale in località Coperchia di Pellezzano. E’ STATO necessario sospendere ad horas l’erogazione idrica alle seguenti zone servite dalla Salerno Sistemi:   ·         Montecasino (parte alta) ·         Cappelle Superiori ·         Puzzo di Cappelle ·         Ospedale G. Da Procida ·         Pellezzano (fraz. Chiuiano- Via J.F. Kennedy, Via De Gasperi, Via S. de Vita e Via dei Casali) ·       Rione Calenda (soltanto tratto di Via S.Calenda compreso tra Via De Fugaldo e Via Paolo VI incluse) ·      Via Altimari di P.Sichelgaita (parte alta)     Il…

Continua
Amato: per la cassa integrazione tavolo in Regione Campania Cronaca 

Amato: per la cassa integrazione tavolo in Regione Campania

Il faccia a faccia tra sindacati e curatela fallimentare non ha sortito gli effetti attesi. Per ottenere la cassa integrazione in deroga a favore dei lavoratori dell’ex pastificio Amato le parti dovranno rivedersi al tavolo dell’Ormel, l’organismo della Regione Campania deputato a raffreddare le vertenze lavorative più controverso trovando soluzioni alle trattative spesso difficili sugli ammortizzatori sociali. La cassa integrazione per poco meno di cento operai ex Amato scade il 16 maggio. Dal giorno successivo non ci sono garanzie di reddito. E’ per questo motivo che i sindacati spingono per…

Continua
Agguato a Fontanella, indagini dei carabinieri Cronaca 

Agguato a Fontanella, indagini dei carabinieri

Si sono avvicinati in moto all’auto sulla quale viaggiava con un amico ed hanno sparato cinque colpi di pistola. I due sicari che ieri sera in moto in via Stabia ad Angri hanno ferito Gaetano Fontanella, 57 anni, sorvegliato speciale, secondo gli investigatori non volevano uccidere. Si è trattato di un avvertimento, un invito a fare attenzione. Fontanella, originario di Sant’Antonio Abate ma residente Angri è un volto noto alle forze dell’ordine e alla magistratura, esponente prima dell’organizzazione Nuova Famiglia e poi del clan Tempesta, ha precedenti penali per sfruttamento…

Continua
Senza fissa dimora utilizzato come corriere della droga, due arresti a Battipaglia Cronaca 

Senza fissa dimora utilizzato come corriere della droga, due arresti a Battipaglia

  Per farla franca aveva pensato di utilizzare un polacco senza fissa dimora come corriere della droga. Il 24enne, più volte sorpreso a bivaccare a Salerno tra la stazione ferroviaria e sotto i ponti, per pochi spicci ieri pomeriggio si è recato in treno a Napoli per acquistare l’eroina. Ad attenderlo in stazione a Battipaglia c’era il committente, un 20enne di Salerno, già noto alla giustizia. Nervosamente lo spacciatore passeggiava dinanzi la stazione ferroviaria, un atteggiamento che non è sfuggito ai carabinieri che, identificato il soggetto, hanno atteso l’arrivo del treno….

Continua
Salernitana: niente cali di concentrazione Cronaca 

Salernitana: niente cali di concentrazione

Vietato abbassare la guardia per la Salernitana in queste ultime due giornate di campionato: all’orizzonte c’è un altro obiettivo che la società vuole centrare. La Supercoppa di Seconda Divisione è la classica “ciliegina” sulla torta che Lotito e Mezzaroma non vogliono lasciarsi sfuggire, per chiudere nel migliore dei modi una stagione da incorniciare. E’ per questo motivo che la squadra di Perrone, nonostante abbia tagliato con largo anticipo il doppio traguardo, promozione e primo posto, è chiamata a tenere alta la concentrazione fino alla fine del campionato. Ci sono ancora…

Continua
David Mounard vuole la terza promozione in fila a Salerno Cronaca 

David Mounard vuole la terza promozione in fila a Salerno

Si dice che per costruire una grande squadra, si deve partire dalla “spina dorsale” portiere, difensore centrale, centrocampista, centravanti. La Salernitana, che ha centrato la promozione con quattro giornate d’anticipo e che ha matematicamente conseguito il primo posto con due turni d’anticipo rispetto alla fine della stagione regolare, da questo punto di vista è messa benino. Della rosa di quest’anno, infatti, sono già certi di riconferma il portiere Iannarilli, il centrocampista Montervino, gli attaccanti Ginestra e Gustavo, ed il fantasista Mounard. In pratica, mancherebbe solo il centrale difensivo, ma con…

Continua
Iannarilli scalda i motori, domenica torna titolare? Cronaca 

Iannarilli scalda i motori, domenica torna titolare?

A distanza di 70 giorni dall’intervento di asportazione della milza a cui è stato sottoposto in seguito al terribile scontro di gioco verificatosi durante Borgo a Buggiano – Salernitana, Antony Iannarilli domenica tornerà in campo. Non è record assoluto, ma poco ci manca. Sicuramente è la dimostrazione di un notevolissimo attaccamento alla maglia, alla causa granata. Il portiere scuola Lazio lo aveva detto subito dopo l’operazione: tornerò prima della fine del campionato. Dopo la grande paura, dunque, Iannarilli è pronto a tornare a difendere la porta della Salernitana e lo…

Continua