Voi siete qui
La Forestale sequestra un'area demaniale a Capaccio Cronaca 

La Forestale sequestra un'area demaniale a Capaccio

Il Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale ed il Comando Stazione Forestale di Foce Sele, hanno sequestrato, nella mattinata di oggi nella frazione “Laura” del Comune di Capaccioun’area, di circa 20.000 mq., dove erano stati realizzati abusivamente lavori di sbancamento, con conseguente distruzione della pineta, che insiste lunga la fascia dunale, in cui vegetano molte specie rare, tra cui il “Ginepro”. Dalle indagini è emerso che i lavori di sbancamento, nella pineta demaniale di proprietà del Comune di Capaccio, sono stati realizzati in assenza delle autorizzazioni previste dalla normativa…

Continua
Il portoghese J.L. Peixoto vince il I° premio “Salerno Libro d’Europa” Cronaca 

Il portoghese J.L. Peixoto vince il I° premio “Salerno Libro d’Europa”

A quarantott’ore dalla sua conclusione, la prima edizione del Festival Salerno Letteratura ha consegnato, sul palco del Teatro Augusteo, nelle mani dello scrittore portoghese Josè Luìs Peixoto, il Premio Salerno Libro d’Europa, riservato al meglio della narrativa continentale under 40. Nato con l’intento di far conoscere al pubblico dei lettori nuove e importanti voci d’artista che fioriscono anche al di là delle mode e delle imposizioni del mercato, ha portato a Salerno cinque tra i più interessanti giovani narratori d’Europa, selezionati da una giuria tecnica: la francese Jakuta Alikavazovic, autrice di…

Continua
Vicenza: campani i responsabili di un pestaggio. Uno è di Sarno Cronaca 

Vicenza: campani i responsabili di un pestaggio. Uno è di Sarno

Ci sarebbe un motivo passionale alla base di un furioso pestaggio che ha provocato lesioni gravissime, quasi sicuramente permanenti, ai danni di un 49enne residente a Vicenza, italiano, ricoverato da tre mesi all’ospedale San Bortolo. Il fatto, avvenuto nel capoluogo berico, nel quartiere di San Lazzaro, risale allo scorso 28 marzo, in un contesto di forte degrado. Tutta la vicenda ha come perno l’Albergo cittadino, gestito dal Comune, dove quasi tutti i protagonisti alloggiavano o ci erano rimasti per un lungo periodo. Al termine di una difficile quanto complicata attività…

Continua
Prime risate per rassegna Teatro in Soccorso Cronaca 

Prime risate per rassegna Teatro in Soccorso

Prime risate in una prima d’eccezione, quella di ieri sera presso Soccorso Amico di Salerno dove è andato in scena il primo spettacolo in cartellone della rassegna Teatro in Soccorso, tutta all’insegna della comicità. La compagnia la Nuova Officina, con la regia di Antonio La Monica, s’è esibita in un grande classico partenopeo: “Sogno di una notte di mezza sbornia”, rivisitazione eduardiana del capolavoro di Shakespeare, sotto forma di commedia divertente. Il testo è sicuramente uno dei meno noti di Eduardo Di Filippo,risale al 1936 e a dispetto della scarsa…

Continua
Incidente in Via Wenner, automobilista ferito Cronaca 

Incidente in Via Wenner, automobilista ferito

Spettacolare incidente stradale, stamani, in Via Wenner a Salerno, dove un fuoristrada Nissan s’è ribaltato forse per il fondo stradale reso viscido dalla pioggia. L’automobilista ha perso il controllo poco dopo l’ultima rotatoria della zona industriale, lungo il percorso che conduce al mare. E’ rimasto lievemente ferito ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Il tratto di Via Wenner interessato dall’incidente è rimasto al lungo chiuso al traffico per consentire la rimozione della vettura. Le operazioni, eseguite da una squadra dei Vigili del Fuoco di Salerno con l’utilizzo di una…

Continua
Terremoto: scossa in Cilento, magnitudo 3.3. Nessun danno Cronaca 

Terremoto: scossa in Cilento, magnitudo 3.3. Nessun danno

Scossa di terremoto, questa mattina alle 7,16, nel Cilento. La scossa tellurica, di magnitudo 3.3, ad una profondità di 315 chilometri con epicentro a San Mauro Cilento, sulla costa cilentana, non ha causato danni a persone e cose. I vigili del fuoco di Salerno confermano di non aver effettuato alcun intervento, nemmeno a carattere ricognitivo.

Continua
Arresto Mons. Scarano: pronto a chiarire ogni addebito Cronaca 

Arresto Mons. Scarano: pronto a chiarire ogni addebito

Secondo l’avvocato Silverio Sica «don Nunzio Scarano non ha avuto nulla a che fare con l’organizzazione di un volo di copertura per il trasporto dalla Svizzera di denaro», perché «non aveva né la capacità né la possibilità – ha aggiunto – credo invece che si sia affidato a persone che avessero la possibilità di farlo». L’avvocato Sica ipotizza anche possa essersi tratto di un volo di Stato e ribadisce che don Nunzio risponderà a tutte le domande dei magistrati romani, così come ha fatto anche a Salerno per l’altra indagine…

Continua
Sita: obblighi di servizio prorogati per quattro mesi Cronaca 

Sita: obblighi di servizio prorogati per quattro mesi

I pendolari che utilizzano gli autobus della Sita per il momento possono stare tranquilli: l’incontro di ieri in Regione ha sancito, di fatto, il mantenimento dei servizi attuali per i prossimi quattro mesi. Poi, a fine ottobre, la stessa Regione dovrebbe mettere a bando tutti i servizi di trasporto pubblico locale su gomma. Il vertice di Palazzo S.Lucia ha visto sedersi allo stesso tavolo gli assessori ai trasporti e al lavoro della Campania, Vetrella e Nappi, i rappresentanti delle Province di Napoli, Avellino e Salerno ed i vertici aziendali di…

Continua
Salernitana da primato ma non da oscar Cronaca 

Salernitana da primato ma non da oscar

Prima la promozione con cinque giornate di anticipo, poi la conquista della supercoppa contro la Pro Patria. La Salernitana è stata la regina indiscussa dell’ultima stagione di seconda divisione. Lo dicono i risultati, i numeri e i vari record raggiunti dalla squadra di Perrone. Eppure per gli allenatori non è così. Anche quest’anno Professione Calcio ha assegnato gli oscar a chi si è distinto in Lega Pro. Quattro le categorie per ogni girone: miglior squadra, miglior tecnico, miglior giocatore e migliore under. In nessuna di queste, in base ai voti…

Continua
Cstp, la firma del contratto taglia corse e personale Cronaca 

Cstp, la firma del contratto taglia corse e personale

Il corrispettivo chilometrico sale da 2 euro e 9 centesimi a 2 euro e 20 centesimi, con un aumento di 1 milione di euro l’anno. Un passo in avanti per il presidente del Collegio dei Liquidatori del Cstp Mario Santocchio che ieri a Napoli ha firmato il nuovo contratto di servizio con la provincia di Salerno. 11 centesimi in più a km ma, come temuto dai sindacati, con un taglio di 400 km sulle corse e con un conseguente esubero di personale, circa 18 lavoratori in più. «La mancanza di…

Continua