Voi siete qui
Muore Zaha Hadid, l’archistar della Stazione Marittima di Salerno Cronaca 

Muore Zaha Hadid, l’archistar della Stazione Marittima di Salerno

  Zaha Hadid, è morta oggi, a 65 anni, dopo aver avuto un infarto in un ospedale di Miami, dove era stata ricoverata per una bronchite. Il noto e illustre architetto ha progettato e ideato la Stazione Marittima di Salerno e la si attendeva per l’inaugurazione. Architetto di fama mondiale è stata la prima donna a ricevere i tre principali riconoscimenti del mondo dell’architettura: il Pritzker nel 2004, lo Stirling e la medaglia d’oro del Royal Institute of British Architects (RIBA).Nel 2010 “Time” l’aveva inclusa nelle 100 personalità più influenti…

Continua
Riforma autorità Portuali, ok al blocco per 3 anni Cronaca 

Riforma autorità Portuali, ok al blocco per 3 anni

Via libera in Conferenza Stato Regioni all’intesa sulla riforma delle autorità portuali e all’emendamento che introduce flessibilità sull’autonomia e che prevede, su richiesta dei presidenti delle Regioni, la proroga fino a tre anni della gestione autonoma dell’Autorità Portuale, adeguandola alla riforma in atto. Sarà quindi il Presidente del Consiglio, che nei giorni scorsi ha già affrontato la questione con il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a valutare l’istanza e a regolare con proprio decreto in termini nuovi l’Autorità portuale. Ecco il testo dell’emendamento approvato all’unanimità nella parte che…

Continua
Nefrologia al Ruggi: possibile sospensione dall’11 aprile Cronaca 

Nefrologia al Ruggi: possibile sospensione dall’11 aprile

La disposizione di servizio fatta affiggere, ieri sera, dal diretto facente funzioni del reparto di Nefrologia dell’Ospedale di San Leonardo è disarmante, per chi si aspetta che la sanità pubblica dia risposte certe ai bisogni di salute della gente e per chi i livelli minimi di assistenza li dovrebbe garantire per legge, eppure appare sordo ad ogni sollecitazione. La disposizione di servizio di cui parliamo e che vi mostriamo era diventata inevitabile di fronte alla sordità totale dei vertici aziendali dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. A nulla…

Continua
Maresciallo dell’Arma uccide il padre in autostrada sull’A30 Cronaca 

Maresciallo dell’Arma uccide il padre in autostrada sull’A30

Un sottufficiale dei carabinieri in servizio a Catania, Girolamo De Santo, di 43 anni, ha ucciso il padre Federico De Santo, 73 anni, nel corso di una lite avvenuta a bordo della loro auto, una Lancia Lybra grigia, nei pressi del casello autostradale di Mercato San Severino, lungo l’A30. E’ accaduto la scorsa notte, quando il carabiniere ha estratto l’arma e ha sparato contro il padre. Il sottufficiale era in licenza e non aveva dato segni di tensione prima della partenza. Con il padre erano diretti a Carinola, in provincia…

Continua
Ospedale di Cava: il TAR dà ragione al Comune e sospende le decisioni dell’AOU Ruggi Cronaca 

Ospedale di Cava: il TAR dà ragione al Comune e sospende le decisioni dell’AOU Ruggi

Buone notizie per i cittadini di Cava de’ Tirreni: Il TAR ha confermato la sospensiva della chiusura dei reparti Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Santa Maria dell’Olmo dando ragione al Comune di Cava che aveva fatto ricorso contro la Direzione Sanitaria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, per far annullare le disposizioni aziendali che dal 1 gennaio di quest’anno avevano disposto la chiusura del reparto del presidio metelliano. Atti, secondo l’Amministrazione comunale, che mettevano a repentaglio la salute di un’utenza di circa 92 mila persone atteso che…

Continua
Gioco d’azzardo on line, sgominata organizzazione criminale Cronaca 

Gioco d’azzardo on line, sgominata organizzazione criminale

Smantellata in mattinata dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria del Comando provinciale di Salerno, su delega della Procura della Repubblica di Salerno, una vasta organizzazione criminale che gestiva e amministrava giochi on-line con piattaforme illegali di siti web esteri abusivamente attive in Italia.I finanzieri hanno eseguito 18 ordinanze di custodia cautelare (8 in carcere e 10 agli arresti domiciliari). Tra i 64 indagati ci sono anche un finanziere e due carabinieri, accusati di favoreggiamento e rivelazioni di segreto d’ufficio. Il sistema criminale, con affari da capogiro, era promosso dalla…

Continua
Corsa per la salvezza: calendario a confronto Cronaca 

Corsa per la salvezza: calendario a confronto

  Dagli scontri diretti che attendono la Salernitana agli incroci delle altre pretendenti alla permanenza in cadetteria: il calendario delle ultime nove giornate di campionato dimostra che i giochi per la salvezza sono tutt’altro che chiusi. Mettendo a confronto il cammino della squadra granata con quello delle altre compagini che la precedono in classifica, dal Livorno fino al Latina, emerge che mentre, com’è noto, la Salernitana dovrà affrontare quasi tutte le dirette concorrenti per la salvezza, le sue antagoniste dovranno vedersela con le aspiranti ai play off. Gli incroci testa…

Continua
Salernitana a Novara: dalla SuperCoppa alla serie B Cronaca 

Salernitana a Novara: dalla SuperCoppa alla serie B

  Da Novara a Novara…a quasi un anno di distanza dall’ultima volta la Salernitana si ripresenta allo stadio Piola per una sfida ben diversa da quella arrivata alla fine dello scorso campionato. Dalla SuperCoppa alla serie B, motivazioni diverse, stimoli differenti: lo spirito dei giocatori scesi in campo in Piemonte l’anno scorso sarà ben diverso da quello che avranno i calciatori che saranno impiegati nel match di domenica. Nell’ultima sfida Novara e Salernitana si fronteggiavano quasi alla pari un match tra prime della classe per lo scettro della Supercoppa, poi…

Continua
Alma, la salvezza si decide al fotofinish Cronaca 

Alma, la salvezza si decide al fotofinish

L’Alma Salerno è ad un passo dalla salvezza, l’unico grande obiettivo stagionale. Per essere certa della permanenza nel campionato nazionale di serie B di calcio a 5, sabato al Pala Tulimieri (fischio d’inizio alle ore 16) la squadra allenata da Mainenti dovrà battere il Fondi. La gara è delicata, insidiosa: Fondi staziona a metà classifica ma non è sazia e vuole congedarsi dalla stagione regolare con un risultato positivo. Il Fondi “vuole” ma l’Alma “deve”. I calcettisti granata si giocano tutto in 40’, gli ultimi del campionato: saranno ancora una…

Continua
Volley P2P all’assalto del secondo posto Cronaca 

Volley P2P all’assalto del secondo posto

  Aprile è il mese dei derby, «quelli che – è solito affermare scaramanticamente lo spogliatoio della Due Principati – non si giocano ma si vincono». La prima sfida tra cugini (ce ne saranno altre due) è in programma a Torre Annunziata sabato 2. Alle 18.30, la squadra di coach Veglia renderà visita alla coriacea Fiamma Torrese, squadra giovane ma di carattere, guidata da Adelaide Salerno, rinforzata da Stanzione, ex Scafati, Viscito, ex di turno, Inserra. Le due compagini si conoscono bene: si sono affrontate per i tre punti –…

Continua