Voi siete qui
Il volto tumefatto complica l’identificazione della donna massacrata a Salerno Cronaca 

Il volto tumefatto complica l’identificazione della donna massacrata a Salerno

Potrà essere identificata solo attraverso le impronte digitali, la donna di colore aggredita e ridotta in fin di vita da un polacco di 45 anni la scorsa notte a Salerno. L’aggressione è avvenuta nei pressi del Grand Hotel Salerno. Alcune persone che si trovavano nella zona hanno riferito di aver pensato che l’uomo si stesse scagliando contro un cane dal momento che la donna, esile di corporatura e mingherlina, si era accovacciata a terra per difendersi dalle percosse. Un testimone ha ricostruito ai Carabinieri quello che è accaduto spiegando che…

Continua
Italcementi: riunione al MISE con la propprietà e i sindacati. Presente l’assessore Lepore Cronaca 

Italcementi: riunione al MISE con la propprietà e i sindacati. Presente l’assessore Lepore

Ad un anno esatto dall’acquisizione del Gruppo Italcementi da parte dei tedeschi di Heidelberg Cement le esigenze di miglioramento e consolidamento, sollecitate anche dai sindacati, del percorso avviato nei propri stabilimenti dal nuovo management sono state al centro della riunione svoltasi nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico, tra i vertici del Gruppo, guidati dal nuovo amministratore delegato Roberto Callieri, Andreas Schnurr, responsabile delle risorse umane mondo di Heidelberg Cement, e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e delle istituzioni dei territori coinvolti. Per la Regione Campania era presente l’assessore alle…

Continua
Esodo tranquillo su autostrade campane Cronaca 

Esodo tranquillo su autostrade campane

Esodo tranquillo, con traffico al momento regolare e senza code, lungo le autostrade della Campania che portano alle località balneari del Sud. Secondo quanto rende noto la Polizia Stradale un “picco”, che però non ha creato problemi, si è avuto tra le 8 e le 10 di stamattina nei pressi degli svincoli dell’A30 di Mercato San Severino e verso Sala Consilina, nel Salernitano. Solo cento metri di coda, finora, si registrato a Mercato San Severino. Le forze dell’ordine stanno tenendo costantemente sotto controllo la viabilità con circa 50 pattuglie in…

Continua
Street control: Comune apre a commercianti ma non farà passo indietro Cronaca 

Street control: Comune apre a commercianti ma non farà passo indietro

Il Comune di Salerno apre al dialogo con i commercianti ma nel rispetto dei regolamenti e delle previsioni del codice della strada. Dopo la petizione firmata da decine di esercenti contro il sistema di controlli elettronici su chi sosta in doppia e tripla fila, l’amministrazione precisa da un lato che il codice della strada parla chiaro: e cioè che i trasgressori vanno puniti sempre perchè si tratta di una infrazione censurabile. E dall’altro che, per situazioni particolari come carico e scarico merci o servizi speciali per residenti, esiste già il…

Continua
Fonderie Pisano: controlli Arpac dopo ferragosto Cronaca 

Fonderie Pisano: controlli Arpac dopo ferragosto

Dodici giorni per mettere tutto a regime. Tanti ne servono agli operai delle Fonderie Pisano per ripristinare macchinari e strumentazioni dell’opificio di via dei Greci e consentire i controlli ai tecnici dell’Arpac. I sindacati sono fiduciosi sul fatto che già lunedì si possa tornare in azienda per avviare i preparativi al monitoraggio autorizzato dai magistrati salernitani che, però, dovrebbe iniziare non prima di ferragosto. Dunque le Fonderie rimangono sotto sequestro ma dopo il vertice di ieri nella sede Arpac di Salerno appare chiaro che gli operai debbano preparare le macchine…

Continua
Tenta di uccidere una donna, arrestato un 47enne Cronaca 

Tenta di uccidere una donna, arrestato un 47enne

Qualcuno, in un primo momento, ha creduto che stesse prendendo a calci un cane. Invece sotto tiro vi era una donna, straniera, al momento ancora non identificata, resa irriconoscibile ed ora in pericolo di vita. L’aggressore, un 47enne polacco, senza fissa dimora, è stato arrestato. Fermato dai carabinieri di Salerno, giunti sul posto dopo la chiamata di un passante. «Correte la sta ammazzando» ha detto l’uomo chiedendo aiuto al 112. L’episodio di inaudita violenza è avvenuto ieri sera, verso le 22.00, a Salerno, a pochi passi dal Grand Hotel. Quando,…

Continua
Renzi a Taranto fa battuta su Crescent di Salerno Cronaca 

Renzi a Taranto fa battuta su Crescent di Salerno

Vediamo se si fa prima il Crescent o il porto di Taranto, dice il premier Renzi al taglio del nastro del secondo piano del museo MarTa nella città pugliese. Ed il video con la battuta del presidente del Consiglio ai costruttori Elio ed Eugenio Rainone fa il giro del web ed ovviamente ha larga eco anche a Salerno. Già, Salerno. A quanto pare per Matteo Renzi è quasi un pallino la città che De Luca gli ha mostrato con orgoglio più volte -e di persona- quale esempio di trasformazione urbana…

Continua
Eboli; ipotesi moschea, sindaco Cariello: «occorre rispettare regole» Cronaca 

Eboli; ipotesi moschea, sindaco Cariello: «occorre rispettare regole»

Massima disponibilità alle politiche dell’accoglienza e dell’integrazione, ma nessuna tolleranza per chi non rispetta le regole. E’ la direttrice lungo la quale si muove l’Amministrazione comunale di Eboli, in queste ore di tensione per le voci di una moschea che qualcuno vorrebbe nel centro di Santa Cecilia. Il sindaco Massimo Cariello conferma di aver avuto contatti ed incontri con i riferimenti islamici sul territorio, poiché fa molto discutere l’ipotesi di attivare una moschea nel cuore di Santa Cecilia. «La salvaguardia della vivibilità è prioritaria» dice Cariello. «Come fatto per altre…

Continua
Sanità, il CdM non impugna la legge regionale per le nomine dei manager Cronaca 

Sanità, il CdM non impugna la legge regionale per le nomine dei manager

Il Consiglio dei ministri non ha impugnato la legge della Regione Campania sulla riforma della procedura per le nomine dei direttori generali delle Asl. L’esame della legge, approvata ala fine di maggio dal Consiglio regionale campano “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione per la procedura di nomina dei direttori delle Aziende sanitarie ed ulteriori misure di razionalizzazione” era ieri all’esame della riunione del governo che ha deciso, si legge in una nota di Palazzo Chigi, di “non deliberare l’impugnativa”. La legge varata dalla Giunta De Luca semplifica la procedura per…

Continua
Esodo 2016, primo atto. Fino a domenica bollino rosso Cronaca 

Esodo 2016, primo atto. Fino a domenica bollino rosso

Chi deve ancora partire per le vacanze in questo ultimo fine settimana di luglio dovrà fare i conti non soltanto con temperature bollenti in gran parte dell’Italia ma anche con un traffico intenso verso le principali località turistiche. Autostrade per l’Italia ha, infatti, previsto giornate da bollino rosso per oggi, domani e domenica. Una lunga coda, che ha raggiunto anche picchi di 9 km di lunghezza, si è formata la notte scorsa sull’A1 Milano-Napoli alle porte di Roma, intorno alle 2, quando un autoarticolato si è ribaltato sulla carreggiata, disperdendo…

Continua