Amalfi – Agerola, vince il massese Venanzio

Pubblicato il mar 27 2017 // Notizie
Amalfi – Agerola, vince il massese Venanzio
Il pilota massese Salvatore Venanzio vince la 29° Coppa della Primavera Amalfi – Agerola, la gara automobilistica che domenica scorsa ha animato le curve della costiera amalfitana. Svoltasi nel comune di Furore, la corsa ha radunato circa cento iscritti che si sono dati filo da torcere tra i...

Sprocati: «Che gioia segnare sotto la Sud!»

Pubblicato il mar 27 2017 // Notizie
Sprocati: «Che gioia segnare sotto la Sud!»
Quattro mesi fa il suo primo gol all’Arechi, contro l’Ascoli è andato di nuovo a segno ma, stavolta, con la maglia della Salernitana: Mattia Sprocati alla terza partita di fila da titolare ha fatto centro e messo la sua firma sulla prima rete dei granata contro i bianconeri. Il gol, che...

Topi di giorno, ladri d’appartamento agivano negli orari dei mercati rionali

Pubblicato il mar 27 2017 // Notizie
Topi di giorno, ladri d’appartamento agivano negli orari dei mercati rionali
«Si vive come i politici» ripetevano spesso parlando a telefonare tra loro, mentre da un lussuoso resort delle Maldive si godevano le vacanze pagate con i soldi provento dei furti. Ladri d’appartamento professionisti, erano i tre, arrestati stamattina dai carabinieri del comando provinciale...

Aggressione Santa Teresa con minori coinvolti: tanti interrogativi

Pubblicato il mar 27 2017 // Notizie
Aggressione Santa Teresa con minori coinvolti: tanti interrogativi
Il racconto su come si sarebbero svolti i fatti sul solarium di Santa Teresa è contenuto nella denuncia presentata dalla madre della ragazzina aggredita alla Questura di Salerno. La dinamica l’abbiamo spiegata ieri, nel corso del nostro telegiornale, ma ciò che vogliamo sottolineare oggi, al...

La resurrezione granata, di chi il merito?

Pubblicato il mar 27 2017 // Notizie
La resurrezione granata, di chi il merito?
Eppur si muove, anzi, corre addirittura. Finanche la gioia per i tre successi di fila a suon di gol con difesa immacolata risulta mitigata da quell’alone di incredulità che regna tra gli sportivi: cosa è successo alla Salernitana? Va bene alzarsi e camminare, come un certo Lazzaro, ma passare improvvisamente...

Rapinò il “No Name”, in manette giovane salernitano

Pubblicato il mar 26 2017 // Notizie
Rapinò il “No Name”, in manette giovane salernitano
Nel pomeriggio di ieri gli Agenti della Polizia di Stato in servizio presso la Squadra Mobile della Questura di Salerno unitamente a personale dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno tratto in arresto, perché autore di una rapina in un bar di Salerno, NISI Alessandro, 23enne salernitano, già noto...

Lite tra adolescenti sul Corso, una si sente male e viene soccorsa

Pubblicato il mar 26 2017 // Notizie
Lite tra adolescenti sul Corso, una si sente male e viene soccorsa
Avverte un malore durante un litigio con una coetanea. È successo questa sera sul Corso Vittorio Emanuele, quando due ragazze hanno iniziato a scagliarsi una contro l’altra ma ad un certo punto una delle due viene colta da malore. Immediatamente sono giunti i soccorsi per le cure del caso. La polizia...

Grave crisi respiratoria, perde la vita bimbo di 4 anni

Pubblicato il mar 26 2017 // Notizie
Grave crisi respiratoria, perde la vita bimbo di 4 anni
Prima dei dolori alla gola in mattinata, nel pomeriggio la crisi respiratoria in serata il decesso. E’ morto così Liberato Calandra bimbo di appena 4 ani di Puglietta (frazione di Campagna). Inutile la corsa in ospedale verso Eboli nell’auto con il papà. All’arrivo il suo cuore ha smesso di...

Baby gang in azione a Santa Teresa, aggredite madre e figlia

Pubblicato il mar 26 2017 // Notizie
Baby gang in azione a Santa Teresa, aggredite madre e figlia
Un’autentica spedizione punitiva, un raid di una baby gang in piena regola, un gruppo di una trentina di ragazzini ieri pomeriggio nei pressi del Solarium di Santa Teresa ha picchiato una bambina e pure la madre, che era intervenuta per difenderla. Le due sono state portate in ospedale e, in seguito,...

Salerno, tunisino con documenti falsi respinto alla frontiera

Pubblicato il mar 25 2017 // Notizie
Salerno, tunisino con documenti falsi respinto alla frontiera
Sperava di sfuggire ai controlli della polizia di frontiera il tunisino 27enne fermato al porto di Salerno. Ai controlli doganali ha presentato un permesso di soggiorno contraffatto sperando di farla franca. In Italia c’era già stato, viaggiava con un pesante bagaglio di precedenti penali per...
RSS Feed! Seguici su Facebook! Seguici su Twitter! Seguici su Google+!