Voi siete qui
“Fatemi stare con mia sorella” Cronaca 

“Fatemi stare con mia sorella”

«Le cose brutte che mi faceva fare mamma mi fanno venire il vomito solo a pensarci». Per ore, sapendo che dall’altra parte dello specchio c’era anche la madre, ha raccontato cosa ha subito per anni. La ragazzina di Pontecagnano, che oggi compie 13 anni, ieri mattina, ascoltata dal gip Stefano Berni Carani e dal sostituto procuratore Elena Guarino, ha confermato la storia di violenza portata a galla dai carabinieri di Battipaglia, aggiungendo altri particolari. La madre, 31enne, in più occasioni l’avrebbe lasciata in compagnia di un anziano, anch’egli di Pontecagnano,…

Continua
Incidente probatorio per la 12enne venduta dalla madre ad un anziano Cronaca 

Incidente probatorio per la 12enne venduta dalla madre ad un anziano

Ha risposto alle domande ed ha raccontato la sua verità, la ragazzina di Pontecagnano, 12enne, concessa dalla madre ad un anziano conoscente. Assistita dall’avvocato Viviana Caponigro, che ne ha assunto la curatela, l’adolescente questa mattina ha spiegato al gip Stefano Bernani Canani cosa succedeva quando restava sola con l’uomo. L’incidente probatorio, svoltosi nei locali del servizio dell’Asl per il contrasto degli abusi sui minori, è stato chiesto dal sostituto procuratore Elena Guarino. Le indagini che hanno portato, lo scorso febbraio, all’arresto della donna, 31enne di Pontecagnano, sono state svolte dai…

Continua
Traffico e commercio illegale a Salerno, più attenzione da parte delle forze dell’ordine Cronaca 

Traffico e commercio illegale a Salerno, più attenzione da parte delle forze dell’ordine

Viabilità ed ambulantato abusivo. Sono state queste le due questioni affrontate ieri in Prefettura, nel corso del comitato provinciale  per l’ordine e la sicurezza, convocato dal prefetto Salvatore Malfi. A richiederlo era stato il primo cittadino di Salerno preoccupato dopo il caos viabilità creatosi in occasione del giorno della Liberazione e per evitare la stessa situazione il prossimo 1 maggio, quando allo stesso modo a Salerno si terrà la partita della Salernitana. «Ci inorgoglisce che tanta gente scelga la nostra città come meta per le proprie vacanze, ma devono essere…

Continua
Carcere di Salerno con troppi detenuti e pochi agenti, la denuncia della Cgil Cronaca 

Carcere di Salerno con troppi detenuti e pochi agenti, la denuncia della Cgil

Dopo la protesta della scorsa settimana a fianco degli agenti della Polizia Penitenziaria, la Cgil ha effettuato, ieri pomeriggio, una visita all’interno della casa circondariale di Salerno per verificare lo stato della struttura e le condizioni di lavoro in cui opera il personale. Con il segretario generale, Angelo De Angelis e Tristana Marino, c’erano il coordinatore nazionale della Polizia Penitenziaria, Massimiliano Prestini e la coordinatrice regionale, Immacolata Cafaro. Il primo problema, quello che più preoccupa il sindacato, è la carenza di personale. Il numero di agenti di Polizia penitenziaria in servizio…

Continua
Blitz della polizia, si attendono gli interrogatori di garanzia dei sei arrestati Cronaca 

Blitz della polizia, si attendono gli interrogatori di garanzia dei sei arrestati

Droga ed estorsioni aggravate dal metodo mafioso per le sei persone arrestate ieri dai poliziotti della Squadra Mobile e che nei prossimi giorni compariranno dinanzi al giudice per le indagini preliminari per difendersi dalle accuse. Le indagini della Polizia, coordinate dai sostituti procuratori Vincenzo Senatore ed Elena Guarino della Dda di Salerno, hanno preso il via nel novembre scorso. Al centro dell’attività investigativa c’è l’arresto, avvenuto a febbraio, di Cosimo Dianese, ebolitano, che vendeva la droga sul pianerottolo di casa, trovato in possesso di 27 dosi di cocaina. Legami e…

Continua
Salerno, raccolta dell’organico con sacchetti in carta riciclata Cronaca 

Salerno, raccolta dell’organico con sacchetti in carta riciclata

Parte a Salerno una sperimentazione della raccolta differenziata, mediante sacchi in carta riciclata per la raccolta dell’organico. Il progetto, annunciato nei giorni scorsi dall’assessore comunale all’Ambiente Angelo Caramanno, coinvolgerà parte del quartiere di Parco Arbostella. Per questa fase sperimentale l’amministrazione ha individuato 250 utenze domestiche e 15 commerciali, che riceveranno gratuitamente un kit costituito da un cestello traforato da posizione sotto il lavello e da sacchetti in carta riciclata per la raccolta dell’organico. La consegna del materiale si terrà domani, domani alle ore 18, all’interno della sala parrocchiale in viale…

Continua
Droga ed estorsioni, sei arresti della Mobile Cronaca 

Droga ed estorsioni, sei arresti della Mobile

    Dall’alba di questa mattina la Squadra Mobile di Salerno sta eseguendo sei fermi di indiziato di delitto a carico di altrettanti soggetti, residenti a Salerno, Eboli, Battipaglia e nella provincia di Napoli. Tra gli indagati, accusati di illecita vendita di droga e estorsione aggravata dal metodo mafioso, figurano il marito della nipote del collaboratore di giustizia Giovanni Maiale ed il figlio di un altro collaboratore di giustizia Carmine Dianese. Le indagini sono coordinate dalla Dda di Salerno. Gli uomini del vice questore Tommaso Niglio stanno eseguendo decine di perquisizioni.

Continua
Ravello, sala ristorante abusiva. Sigilli della Finanza Cronaca 

Ravello, sala ristorante abusiva. Sigilli della Finanza

Il nuovo spazio per l’accoglienza degli invitati era in fase di realizzazione senza nessun titolo di autorizzazione. Per questo parte di un albergo a Ravello è stata sequestrata preventivamente dalla Guardia di Finanza. Le anomalie sono state notate dai finanzieri della sezione operativa navale di Salerno che, nel corso di una di una perlustrazione aerea della costa amalfitana, sorvolando sul comune di Ravello, hanno visto che nella struttura alberghiera, collocata a ridosso della Torre Scarpariello, bene storico sottoposto a vincoli architettonici, erano in corso lavori di ampliamento. Il successivo controllo…

Continua
Nocera, 40enne ferito con tre colpi di pistola Cronaca 

Nocera, 40enne ferito con tre colpi di pistola

Ha raccontato di essere stato vittima di una tentata rapina, mentre a bordo della sua auto percorreva piazza Casolla, a Nocera Inferiore. Rosario Astarita, 40enne nocerino, ora ricoverato all’ospedale Umberto I, sabato sera, verso le 21, è stato colpito da tre proiettili alle gambe e alle braccia. Le ferite riportate sono lievi e l’uomo, senza precedenti penali, ieri è stato ascoltato dai poliziotti del commissariato di Nocera Inferiore. Astarita ha raccontato che si trovava in auto quando sarebbe stato avvicinato da un uomo, che sotto minaccia di una pistola gli…

Continua
Omicidio della Fornelle, chiesti 30  anni per Gentile Cronaca 

Omicidio della Fornelle, chiesti 30 anni per Gentile

Trent’anni di carcere. E’ quanto chiede il pm Elena Guarino per Luca Gentile, accusato di aver ucciso, nel febbraio scorso, il suocero, Eugenio Tura De Marco, nella sua abitazione nel centro storico di Salerno. Per la Procura, Gentile quella sera raggiunse la casa di Piazza D’Aiello con l’intenzione di uccidere. Omicidio volontario, quindi, ma non premeditato, secondo il pubblico ministero Guarino, visto il tempo trascorso tra la decisione di agire ed il compimento dell’azione. Di premeditazione, invece, accusano Gentile le due figlie di Tura De Marco, assistite dall’avvocato Francesco Rizzo….

Continua