Voi siete qui
Furti d’auto nella Piana del Sele, sgominate due bande Cronaca 

Furti d’auto nella Piana del Sele, sgominate due bande

A tradirli sono state le auto staffetta, tutte noleggiate, che utilizzavano per raggiungere la Piana del Sele. Incrociando, infatti, i dati delle targhe che precedevano o seguivano il passaggio delle auto rubate, i carabinieri, hanno individuato i responsabili dei furti di vetture consumati tra Battipaglia, Pontecagnano, Montecorvino Pugliano, Bellizzi, Salerno ed anche Tramonti. Ai domiciliari sono finte sette persone appartenenti a due gruppi distinti, uno proveniente dall’agro, l’altro dalla provincia di Napoli, arrestate all’alba con l’accusa di furto aggravato e continuato. Diciannove i furti di auto accertati dagli uomini del…

Continua
Rissa a Torrione, piazza Gloriosi diventata piazza di spaccio Cronaca 

Rissa a Torrione, piazza Gloriosi diventata piazza di spaccio

Stando ai racconti dei testimoni, i tre fratelli casertani, protagonisti della zuffa avvenuta mercoledì sera in piazza Giancamillo Gloriosi a Torrione, si sarebbero lamentati che la droga da comprare dal gruppo di salernitani era di scarsa qualità ed eccessivamente costosa. La discussione si sarebbe accesa ed in poche istanti alle urla hanno fatto seguito le mani. I primi a finire sotto sarebbero stati i salernitani che, dopo averle prese dai tre fratelli, sono tornati, incattiviti e soprattutto armati. La ferocia l’hanno scaricata addosso ad uno dei tre fratelli, colpito con…

Continua
Lite a Torrione,spacciatori con licenza di uccidere Cronaca 

Lite a Torrione,spacciatori con licenza di uccidere

Tentato omicidio in concorso e porto abusivo di armi. Sono le accuse contestate ad un sedicenne, ora in una comunità per minori, e ad un un diciannovenne, finito invece in carcere, entrambi residenti nella zona orientale di Salerno, arrestati all’alba di giovedì dai carabinieri, perché responsabili del grave ferimento di tre fratelli originari del casertano. Ad avere la peggio il più grande dei tre, 26enne, colpito con trenta coltellate gli organi interni . La lite è avvenuta in piazza Giancamillo Gloriosi nella tarda serata di mercoledì. Secondo quanto emerso dalle…

Continua
Incidente ad Amalfi, strazionarie le condizioni del 17enne Cronaca 

Incidente ad Amalfi, strazionarie le condizioni del 17enne

Sono ancora stazionarie le condizioni di salute del 17enne di Ravello, travolto e schiacciato da un bus turistico, ad Amalfi, mercoledì mattina. Tra 48 ore i medici del Ruggi potranno iniziare a capire quali saranno le reali prospettive di ripresa. Per il ragazzo, che necessità di molte trasfusioni di sangue, dalla costiera amalfitana è scattata una catena di solidarietà. All’appello dei familiari hanno risposto in tanti. Domenica 15 luglio dalle 7:30 alle 12:30 sarà possibile donare il sangue anche presso l’ospedale di Castiglione di Ravello. Intanto l’autista del bus, un…

Continua
Amalfi, serve sangue per il 17enne schiacciato da un bus Cronaca 

Amalfi, serve sangue per il 17enne schiacciato da un bus

E’ ancora in prognosi riservata il 17enne, originario di Ravello, schiacciato ieri mattina da un pullman turistico ad Amalfi. Le sue condizioni sono critiche ma stabilì. Bisogna aspettare almeno 72ore per aver un quadro clinico completo. Il 17enne, giunto ieri mattina in eliambulanza al Ruggi di Salerno, è stato sottoposto ad intervento chirurgico per ricomporre la frattura del bacino. Intanto gli agenti della Polizia Municipale di Amalfi stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente, avvenuto a poche decine di metri dal centro urbano di Amalfi. L’autista del bus turistico, un 45enne di…

Continua
Rissa tra giovani a Salerno, spuntano martello e coltello. Un 21enne è in gravi condizioni Cronaca 

Rissa tra giovani a Salerno, spuntano martello e coltello. Un 21enne è in gravi condizioni

Due giovani, uno di appena 16 anni, sono già sotto interrogatorio, fermati dai carabinieri di Salerno, agli ordini del tenente Bartolo Taglietti. Il motivo che li ha spinti, ieri sera, ad armarsi di coltello e martello e ferire tre ragazzi, è ancora da capire. Resta, poi, da accertare se vi siano altre persone coinvolte. Le vittime sono tre fratelli originari della provincia di Caserta, due dei quali residenti da qualche anno a Salerno. Uno di loro, di 21anni, è in prognosi riservata e le sue condizioni sono gravi. E’ stato…

Continua
Incidente ad Amalfi, denunciato l’autista del bus Cronaca 

Incidente ad Amalfi, denunciato l’autista del bus

È stato denunciato per lesioni gravissime e colpose l’autista del bus turistico, un 45enne di Gragnano, che questa mattina, ad Amalfi, in fase di manovra ha schiacciato un 16enne contro la balaustra in ferro che delimita la carreggiata. Il ragazzo, originario di Amalfi, ricoverato in prognosi riservata al Ruggi di Salerno, ha riportato ferite agli arti inferiori. L’episodio, ripreso dalle telecamere di videosorveglianza del Comune di Amalfi, si è verificato intorno alle 9,30.

Continua
Goletta Verde presenta i risultati del monitoraggio delle acque in Campania Notizie 

Goletta Verde presenta i risultati del monitoraggio delle acque in Campania

La Goletta Verde di Legambiente, la campagna di monitoraggio e informazione sullo stato di salute delle coste e del mare, presenterà domani, giovedì 12 luglio, alle ore 11, presso il Circolo Canottieri Irno, in via Porto 41 a Salerno, i dati del monitoraggio delle acque realizzato dall’equipe tecnica lungo le coste della Campania. Il viaggio 2018 della Goletta Verde è realizzato grazie al sostegno di CONOU, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati, e dei partner Novamont e Ricrea, Consorzio nazionale per il riciclo e…

Continua
Campania, borse di studio per iscritti professioni sanitarie non mediche Cronaca Notizie 

Campania, borse di studio per iscritti professioni sanitarie non mediche

La Regione Campania, su proposta del Presidente Vincenzo De Luca e dell’Assessore alla Formazione Chiara Marciani, ha approvato la delibera volta a finanziare borse di studio per tutti gli iscritti alle specializzazioni in professioni sanitarie non mediche con una dotazione finanziaria di 2 milioni di euro. «Si tratta – spiega l’Assessore Marciani – di venire incontro ai tanti ragazzi e ragazze laureati in veterinaria, odontoiatria, farmacia, biologia, chimica, fisica e psicologia che, per poter lavorare nel sistema sanitario nazionale, hanno l’obbligo di possedere un titolo di specializzazione di vari anni,…

Continua
Capaccio, il sindaco Palumbo ringrazia gli agenti della Polizia Municipale Notizie 

Capaccio, il sindaco Palumbo ringrazia gli agenti della Polizia Municipale

Questa mattina il Sindaco Franco Palumbo ha voluto incontrare gli agenti del Corpo di Polizia Locale, presso il Comando di Capaccio Scalo. «In modo particolare, ho voluto ringraziare gli agenti – ha spiegato il primo cittadino – per la tempestività con cui hanno agito per risolvere la problematica degli “odori nauseanti” che nei giorni scorsi aveva interessato alcune contrade del nostro territorio comunale. Eccellenti risultati sono stati raggiunti anche nel contrasto al commercio ambulante abusivo, che ha portato il Comando ad emettere già diversi provvedimenti di Daspo urbano. «Infine, ma…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi