Voi siete qui
Lotito tra la B e il corteggiamento di Longarini per i granata sport 

Lotito tra la B e il corteggiamento di Longarini per i granata

Chi pensava ad una estate lineare, tranqulla e improntata solo alle voci di mercato che si rincorrono sotto l’ombrellone si rassegni perchè rischia di restare deluso. Ci aspettano 60 giorni al calor bianco. Da un lato la costruzione della Salernitana per la prossima stagione dall’altra le ambizioni di Lotito che punta senza mezzi termini alla poltrona di presidente della Lega di B. Argomento caldo di cui ci occuperemo dopo. Per ora ci soffermiamo sulle indiscrezioni che rimbalzano da Terni e che vedrebbero l’ormai quasi ex patron Longarini interessato al pacchetto…

Continua
Serie B, Lotito ha altri due mesi per farsi eleggere sport 

Serie B, Lotito ha altri due mesi per farsi eleggere

Su proposta del presidente federale Carlo Tavecchio, “valutata la situazione politica concomitante con la fine della corrente stagione sportiva”, il Consiglio della Federcalcio ha stabilito ieri il termine del 31 luglio per eleggere il nuovo presidente della Lega di Serie B. Una soluzione che agevola e non poco Claudio Lotito che punta alla presidenza: adesso ha circa 10 società pronte a votarlo (ma servono 12 preferenze) e a fine luglio potrebbe avere l’appoggio anche di club retrocessi dalla A (Palermo e Pescara dovrebbero stare con lui) e promossi dalla C….

Continua
Serie B tra crisi impreviste ed indennizzi milionari, quale futuro? sport 

Serie B tra crisi impreviste ed indennizzi milionari, quale futuro?

Mentre la Ternana è passata in poche ore dalla gioia per la salvezza al rischio iscrizione per la prossima stagione con la famiglia Longarini pronta a lasciare Terni esplode il caso degli indennizzi per le squadre che dalla A retrocedono in B. A Il senatore del Movimento 5 Stelle, Giovanni Endrizzi ha pubblicato un video sui social network dove analizza l’ultima giornata di campionato che vede ancora coinvolte nella lotta alla salvezza Empoli e Crotone e che, secondo il politico “grillino”, rischia di essere pesantemente condizionata da alcuni indennizzi economici…

Continua
Per un futuro da grande servono strutture e vivai di qualità sport 

Per un futuro da grande servono strutture e vivai di qualità

Per costruire un futuro da grande c’è bisogno di basi solide e di investimenti. Le basi di un club sono rappresentate da due fattori: le strutture ed il settore giovanile. La Salernitana del duo Lotito – Mezzaroma che ha fatto tanto sul piano sportivo in questi anni è risultata carente su entrambi i fronti. L’ipotesi Castel Rovere solo accarezzata, il Mary Rosy con la convenzione decennale pronta ad essere firmata ed un settore giovanile che al di là dell’Under 15 ha regalato solo delusioni sono aspetti su cui riflettere, ragionare,…

Continua
18 anni dopo Salerno non dimentica il 24 maggio del 1999 sport 

18 anni dopo Salerno non dimentica il 24 maggio del 1999

Sono passati 18 anni, sembra ieri. 18 anni da quel tragico 24 maggio del 99 che segnò uno dei lutti più grandi e indimenticabili per la città di Salerno. Di ritorno dalla traszferta di Piacenza dove aveva giocato la Salernitana la sua ultima partitya in serie A persero la vitra Peppe, Enzo, Simone e Ciro quattro tifosi granata, quattro figli di Salerno morti nel rogo del treno . Una ferita sempre aperta che neppure il tempo riesce a lenire. Anche Gennaro Gattuso, uno che in campo quel giorno c’era, ha voluto…

Continua
Assemblea di Lega, Le strategie di Lotito per la corsa alla presidenza sport 

Assemblea di Lega, Le strategie di Lotito per la corsa alla presidenza

E’ uno dei momenti più delicati e complessi per il calcio Italiano. La Serie A è commissariata la B rischia lo stesso destino. In C Gravina ha minacciato di lasciare. Tutto è fermo. Non è colpa di Tavecchio. Lui ci provò – scrive Repubblica – con la riforma dei campionati anche nella passata gestione, ma fu stoppato dai soliti veti incrociati, soprattutto della A. Non c’è gioco di squadra. Lo stesso Tavecchio, lo ricordiamo, era contrario al paracadute, almeno fatto in questo modo, e aveva proposto di ridurre le retrocessioni…

Continua
Polemiche su Ascoli-Ternana  Il gol di Falletti fa discutere il web sport 

Polemiche su Ascoli-Ternana Il gol di Falletti fa discutere il web

A Perugia Salernitana sconfitta ma a testa alta. Si chiude così il campionato dei granata ad un tiro di schioppo dai play off lontani sei punti a più cinque dalla zona retrocessione senza spareggi. 54 punti non sono pochi per una squadra che aveva cominciato in modo disastroso la stagione salvo poi recuperare con gli innesti di Gennaio. Ancora una volta la falsa partenza ha condizionato una stagione che avrebbe potuto regalare ben altre soddisfazioni. Va in archivio il campionato dei rimpianti e delle occasioni mancate. Con 60 punti la…

Continua
Salernitana: i tifosi chiedono la Serie A a Lotito e Mezzaroma sport 

Salernitana: i tifosi chiedono la Serie A a Lotito e Mezzaroma

Il derby va in archivio con la netta vittoria dei granata a coronamento di una stagione, almeno nella seconda parte, che ha regalato non poche emozioni. Ancora 90 minuti e si tireranno le somme su quel che è stato e poteva essere con un pizzico di cattiveria agonistica in più e di lungimiranza da parte della proprietà. Per uno strano scherzo del destino e per via di un campionato men che mediocre la Salernitana, ufficialmente, sarebbe ancora in corsa per i play off a patto che perdano Spezia, Novara e…

Continua
Salernitana, con l’Avellino tre punti d’onore sport 

Salernitana, con l’Avellino tre punti d’onore

Non c’è più tempo, giusto 180 minuti, poi si tireranno le somme. Play-off forse e play-out sicuramente terranno desto il campionato fino all’ultimo secondo, poche le squadre già mentalmente in vacanza. Tra queste poteva esserci la Salernitana dopo il ko di Carpi, il secondo consecutivo dopo quello con il Frosinone ed invece per uno strano scherzo del destino si ritrova il derby alla penultima di campionato, l’ultima all’Arechi davanti al proprio pubblico. Da un lato i granata che ormai non hanno più nulla da chiedere a questa stagione dall’altro l’Avellino…

Continua
Salernitana – Avellino: precedenti favorevoli ai granata sport 

Salernitana – Avellino: precedenti favorevoli ai granata

Nove vittorie della Salernitana, 8 pareggi e due soli successi irpini. Sono decisamente favorevoli alla Salernitana i predenti con l’Avellino sul territorio salernitano. Senza andare troppo indietro nel tempo partiamo dal derby dello scorso anno deciso da una doppietta di Gabionetta e da una rete di Troianiello dopo il momenteno pareggio dei lupi con Trotta spinti da una super prestazione di Gavazzi e Zito ma non sufficiente a fare punti all’Arechi. La prima vittoria granata risale al febbraio del 63 match deciso da Di Paola e Baldi. Successi irpini a Salerno…

Continua