Voi siete qui
Si imbarca da Tunisi per raggiungere il fratello in Italia. Minore tunisino trovato a bordo della motonave “Catania” dalla Polizia di Frontiera di Salerno. Cronaca 

Si imbarca da Tunisi per raggiungere il fratello in Italia. Minore tunisino trovato a bordo della motonave “Catania” dalla Polizia di Frontiera di Salerno.

Voleva raggiungere il fratello, ospite di una comunità per minori di Palermo, ma non è riuscito a scendere dalla nave quando questa è attraccata in Sicilia . Così, il viaggio del 12enne tunisino è proseguito fino a Salerno. Sono stati gli agenti della Polizia di Frontiera ad accorgersi di quel ragazzino che si aggirava, solo ed impaurito, sul ponte della nave appena attraccata in porto. Si sono avvicinati al bambino per rassicurarlo ed accertarsi delle sue condizioni. Il 12 enne ha raccontato agli agenti si essersi imbarcato clandestinamente a Tunisi,…

Continua
Volley, Trofeo delle Regioni 2018. Il bilancio della Fipav Campania Sport 

Volley, Trofeo delle Regioni 2018. Il bilancio della Fipav Campania

Cala il sipario sulla stagione 2017/2018 del volley campano. A Montesilvano (Abruzzo) si è infatti concluso il Trofeo Delle Regioni 2018, ultimo, attesissimo atto di un’intensa stagione che ha visto la Fipav Campania impegnata su più fronti. Nella massima kermesse giovanile tricolore, la Campania si è, come di consueto, misurata con le altre regioni potendo tastare con mano il livello tecnico giovanile raggiunto. Sul fronte maschile la Fipav Campania è tornata grande riuscendo a piazzarsi in ottava posizione alle spalle delle grandi regioni del nord e preceduta dalla sola Puglia…

Continua
Vertenza Simer a Battipaglia, lavoratori senza risposte da quasi un anno. L’appello di Gigi Vicinanza della Cisal provinciale Cronaca 

Vertenza Simer a Battipaglia, lavoratori senza risposte da quasi un anno. L’appello di Gigi Vicinanza della Cisal provinciale

“Da un anno la vertenza Simer sta attanagliando 47 lavoratori. La burocrazia non può bloccare la vita di queste persone. La magistratura intervenga subito”. Gigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale, chiede celerità affinché si sblocchi la situazione delle maestranze della ditta di Battipaglia che si occupava della produzione di pastiglie per i freni e di altri elementi frenanti. “L’azienda si trova in un limbo giudiziario da quasi un anno e a pagarne le spese sono i lavoratori che non posso attingere ai soldi che gli spettano dall’Inps. Questo senza contare…

Continua
Eboli, sabotato il sistema di videosorveglianza cittadino Cronaca 

Eboli, sabotato il sistema di videosorveglianza cittadino

Ignoti hanno tentato di sabotare il sistema di videosorveglianza della città di Eboli. Lo fa sapere il sindaco Massimo Cariello, che avverte: “Il sistema di videosorveglianza cittadino non è spento, ma in manutenzione dopo un tentativo di sabotaggio da parte di ignoti alla hiperlan, su cui si poggiano vari servizi, tra cui anche la videosorveglianza. Nella serata della scorsa domenica, infatti, qualcuno ha provato a forzare l’infrastruttura cercando di accedere alle immagini e violando le credenziali che garantiscono proprio la sicurezza e la privacy cittadina. “Siamo certamente convinti che la…

Continua
Il sindaco Napoli fa appello ai cittadini per mantenere pulita la città Cronaca 

Il sindaco Napoli fa appello ai cittadini per mantenere pulita la città

“Rivolgiamo un appello ai nostri concittadini ad aiutarci a mantenere pulita la nostra splendida città”. C’è grande amarezza nelle parole del sindaco Vincenzo Napoli che ha lanciato un appello su Facebook per chiedere la collaborazione della gente per mantenere pulita la città. Dal centro alle periferie, alle frazioni ormai vi sono angoli “storici” di accumulo della spazzatura . Dopo l’ultimo intervento, quello che visto il personale di Salerno Pulita intervenire in diverse strade del centro storico di Salerno: in via Roma, via dei Canali e alle Fornelle, il sindaco tenta…

Continua
Frontale all’uscita autostradale di Pontecagnano , ferita una donna incinta Cronaca 

Frontale all’uscita autostradale di Pontecagnano , ferita una donna incinta

Non sono ancora chiare le cause dell’incidente, avvenuto poco prima delle 14.00, all’ uscita autostradale di Pontecagnano. Una Golf ed una Ford Ka si sono scontrate frontalmente. Nell’impatto è rimasta coinvolta una donna di 36 anni al sesto mese di gravidanza. Sul posto i volontari del Vopi che hanno provveduto a stabilizzare la donna e a trasferirla all’ospedale di Salerno per ulteriori accertamenti. Nell’impatto è rimasto ferito, in modo non grave anche un uomo di 62 anni.

Continua
Parte a  luglio la colonia estiva per 100 giovanissimo salernitani Curiosità 

Parte a luglio la colonia estiva per 100 giovanissimo salernitani

La Cooperativa Sociale “Fili d’erba”, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, ha organizzato anche quest’anno le attività estive rivolte ai bambini e ragazzi della zona orientale della città e degli iscritti ai propri centri “Il Girasole” (quartiere “Sant’Eustachio”) e “Quartiere Mariconda”. A partire da lunedì 2 luglio e fino a venerdì 27 luglio è programmata la balneazione presso il “Lido Blu”, ubicato in Litoranea di Pontecagnano Faiano (Sa), alla quale parteciperanno tutti i giorni dal lunedì al venerdì 100 bambini/e e ragazzi/e. Verranno anche organizzate…

Continua
Falsi Dop, sequestro di alimenti anche nel salernitano Cronaca 

Falsi Dop, sequestro di alimenti anche nel salernitano

I carabinieri dei Reparti Tutela Agroalimentare di Parma, Roma e Salerno, al fine di verificare e garantire la trasparenza e la sicurezza sulla  provenienza dei prodotti alimentari, hanno eseguito verifiche in molteplici aziende di filiera, sequestrando 11 tonnellate fra alcool, vino, caffè, pasta, grano biologico e alimenti caseari fraudolentemente dichiarati come produzioni dop. Nelle province di Napoli e Salerno sono state sequestrate 100 kg di mozzarella e caciocavallo dop, 50 kg di prodotti congelati vari, 200kg di patate e oltre 1.200kg di caffè verde, tutti carenti degli elementi utili per l’individuazione della provenienza. Denunciata una persona per commercio di sostanze alimentari…

Continua
Naufraga barca a vela, 3 francesi salvati dalla Guardia Costiera. Nel pomeriggio approderanno a Salerno Cronaca 

Naufraga barca a vela, 3 francesi salvati dalla Guardia Costiera. Nel pomeriggio approderanno a Salerno

Stanno raggiungendo Salerno i 3 velisti di nazionalità francese finiti in balia di onde alte 4 metri, a circa 150 miglia dalla costa calabra. Il salvatoaggio è stato portato a termine dalla Guardia Costiera nella giornata di ieri. A bordo di “ABAHANNA”, una barca a vela di circa 12 metri, di bandiera francese, i tre dell’equipaggio – di età compresa tra i 70 e 91 anni – dopo l’affondamento della barca, erano inizialmente riuscitia mettersi in salvo a bordo della zattera galleggiante dove hanno atteso i soccorsi. La richiesta di…

Continua
Paestum, rinnovato accordo Parco-Legambiente Curiosità 

Paestum, rinnovato accordo Parco-Legambiente

Rinnovato l’accordo tra il Parco Archeologico di Paestum e Legambiente che prevede laboratori didattici sul paesaggio e il coinvolgimento degli immigrati del centro di accoglienza di Capaccio-Paestum nelle attività culturali e di tutela della città magno-greca meglio conservata. Si festeggia la prima domenica del mese di luglio, quando c’è l’ingresso gratuito in tutti i musei statali, con una passeggiata a cura del direttore Gabriel Zuchtriegel sul “Sentiero degli Argonauti”, che connette il sito con il mare. “Intorno al 600 a.C. qui hanno attraccato delle navi greche, non sappiamo se con…

Continua