Voi siete qui
Riesame si riserva decisione su Pasquale Aliberti Cronaca 

Riesame si riserva decisione su Pasquale Aliberti

Anche se il gip Giovanna Pacifico ha dato il via libera ai domiciliari con utilizzo del braccialetto elettronico, Pasquale Aliberti rimane ancora dietro le sbarre per indisponibilità momentanea del dispositivo di controllo a distanza. Il collegio del tribunale del Riesame si è riservato la decisione sul ricorso presentato dai legali di Aliberti circa la decadenza della misura cautelare in carcere, eseguita dopo la decisione della Corte di Cassazione di accogliere l’appello del pm Vincenzo Montemurro per l’applicazione degli arresti. Aliberti non è stato ascoltato dal gip del tribunale di Salerno…

Continua
Aliberti esce dal carcere: va ai domiciliari con il braccialetto elettronico Cronaca 

Aliberti esce dal carcere: va ai domiciliari con il braccialetto elettronico

Pasquale Aliberti esce dal carcere dopo quasi un mese di detenzione ed attenderà l’evolversi della vicenda giudiziaria che lo riguarda agli arresti domiciliari nella sua casa di Roccaraso, con un braccialetto elettronico a monitorarne gli spostamenti. E’ quanto deciso dal gip del Tribunale Giovanna Pacifico, lo stesso magistrato che aveva revocato l’interrogatorio di garanzia dopo l’esecuzione della misura cautelare seguendo un orientamento della Cassazione che ritiene non necessario il colloquio quando vi sia già stato contraddittorio tra accusa e difesa nelle fasi antecedenti l’indagine. Un orientamento contestato dai legali di…

Continua
Inchiesta rifiuti; Roberto De Luca: «fiducia nei magistrati» Cronaca 

Inchiesta rifiuti; Roberto De Luca: «fiducia nei magistrati»

Nunzio Perrella, un ex camorrista ed ex collaboratore di giustizia, che negli anni Novanta diede un forte contributo a indagini sul traffico di rifiuti, fingendosi imprenditore (“signor Varotto”) e accompagnato da un reporter con una telecamera nascosta ha contattato una serie di esponenti politici proponendo tangenti in cambio di appalti. Ora sono tutti chiamati in causa dai video del quotidiano online Fanpage che ha dato il via a questo filone di inchiesta sul quale è al lavoro un pool di magistrati della Dda partenopea e della sezione reati contro la…

Continua
Inchiesta su smaltimento ecoballe: tra gli indagati Roberto De Luca Cronaca 

Inchiesta su smaltimento ecoballe: tra gli indagati Roberto De Luca

C’è anche Roberto De Luca, assessore comunale al Bilancio e allo Sviluppo del Comune di Salerno tra gli indagati nell’inchiesta della procura di Napoli che ieri ha portato a una serie di perquisizioni in uffici regionali. Agenti della Mobile e dello Sco avrebbero perquisito anche abitazione e studio professionale di Roberto De Luca, per il quale si ipotizza il reato di corruzione in rapporto ad un video del quotidiano online Fanpage nel quale un finto imprenditore gli avrebbe proposto accordi per un appalto relativo allo smaltimento delle ecoballe. Le perquisizioni…

Continua
Lunedì congresso della Feneal Uil a Salerno Cronaca 

Lunedì congresso della Feneal Uil a Salerno

Il XVII congresso provinciale della Feneal Uil sarà aperto dalla relazione introduttiva del Segretario Generale Patrizia Spinelli. Al Grand Hotel saranno presenti esponenti del mondo istituzionale, economico e produttivo; delle associazioni di categoria e delle altre organizzazioni sindacali.« Sarà l’occasione – afferma Patrizia Spinelli – per fare il punto della situazione nella quale versa l’edilizia in provincia di Salerno. I dati – di fonte Cassa edile – ci dicono con chiarezza che siamo in una fase di tracollo delle costruzioni in provincia di Salerno. Gli indicatori della massa salariale evidenziano…

Continua
Ufficiale giudiziario arrestato a Vallo della Lucania non risponde al gip Cronaca 

Ufficiale giudiziario arrestato a Vallo della Lucania non risponde al gip

Corruzione in atti giudiziari, indebita induzione in atti giudiziari, falsità ideologica. Questa la sostanza dei reati ipotizzati a carico dell’ufficiale giudiziario del Tribunale di Vallo della Lucania accusato di aver intascato soldi per evitare pignoramenti. Oggi, nel carcere di Fuorni dove è detenuto, si è avvalso della facoltà di non rispondere alle domande del gip Marotta. Il suo legale, l’avvocato Mario Valiante, ha già depositato un’istanza al Riesame per la revoca o l’attenuazione della misura cautelare e per una revisione dell’impianto accusatorio. L’ufficiale giudiziario di Vallo, sospeso dal 5 febbraio,…

Continua
Parcheggiatore molesto in Piazza Vittorio Veneto a Salerno tenta estorsione: preso Cronaca 

Parcheggiatore molesto in Piazza Vittorio Veneto a Salerno tenta estorsione: preso

Il nordafricano di 28 anni deferito ieri sera per tentata estorsione stava infastidendo una donna in Piazza Vittorio Veneto: pretendeva il pagamento di un obolo per consentirle di parcheggiare la propria vettura, ma lei si è ribellata. Lo straniero ha desistito solo quando ha visto arrivare le Volanti della Questura, che hanno subito intuito il tentativo di estorsione in atto. L’uomo è stato fermato dagli agenti e, risultato sprovvisto di documenti d’identità, accompagnato presso gli uffici della Questura per essere identificato. Poi è scattato il deferimento all’Autorità Giudiziaria per tentata…

Continua
Allarme furti a Salerno: faccia a faccia tra Sindaco e vicario del Questore Cronaca 

Allarme furti a Salerno: faccia a faccia tra Sindaco e vicario del Questore

Nel faccia a faccia di stamani con il vicario del questore, il sindaco di Salerno ha ribadito quanto anticipato ieri a chi gli chiedeva dell’escalation di furti nelle frazioni collinari, avanzando l’ipotesi – che una nota di Palazzo di Città rimarca come «sempre più concreta- di un potenziamento dei servizi di videosorveglianza che possano così scoraggiare i criminali ed eventualmente individuare i responsabili dei reati. Le telecamere verrebbero installate nei punti di accesso ai quartieri e principalmente nelle aree più critiche ed isolate». Non sappiamo se l’idea di Enzo Napoli…

Continua
Uomo lancia bottiglie di vetro dal balcone di casa in Via Carmine a Salerno: è caos Cronaca 

Uomo lancia bottiglie di vetro dal balcone di casa in Via Carmine a Salerno: è caos

Momenti di tensione, stamani, nella centralissima Via Carmine a Salerno, dove un uomo ha iniziato all’improvviso a lanciare bottiglie di vetro dal balcone di casa. In pochi minuti al civico 93 di Via Carmine è stato il caso. Traffico paralizzato e gente spaventata fino all’arrivo della Polizia e dei Vigili del Fuoco che, a fatica, sono riusciti a riportare la calma e ad immobilizzare l’uomo, portato in Ospedale per controlli con un’ambulanza del 118.

Continua
Operazioni antidroga dei Carabinieri ad Eboli e Atena Lucana Cronaca 

Operazioni antidroga dei Carabinieri ad Eboli e Atena Lucana

Ieri sera i Carabinieri della stazione di Santa Cecilia di Eboli, guidati dal capitano Luca Geminale, hanno deciso di perquisire un marocchino residente lungo il litorale in zona Santa Cecilia, ma questi- dopo aver spintonato uno dei militari- approfittando nell’oscurità è fuggito nelle campagne circostanti facendo perdere le proprie tracce. E’ stata comunque rinvenuta e sequestrata droga per un totale di circa 1kg tra hashish e marijuana. Il marocchino è noto e sono in corso serrate ricerche. Nella notte, ad Atena Lucana, i Carabinieri di Sala Consilina, coordinati dal capitano…

Continua