Voi siete qui
Bracconaggio, sorpreso a cacciare Tordi con richiami acustuci vietati Curiosità 

Bracconaggio, sorpreso a cacciare Tordi con richiami acustuci vietati

Un cacciatore è stato sorpreso, a Campagna, a utilizzare richiami acustici elettronici vietati per attirare uccelli. La Protezione animali Salernitana ha appurato che tre  Tordi Bottaccio erano già stati abbattuti dall’uomo. A seguito di ciò, è stato deferito all’Autorità giudiziaria competente per reati connessi all’uccisione di animali e alla Legge 157 del 1992.

Related posts