Calendario Benemerita 2018, l’Arma nel mondo

Il 25 aprile del 1855, settanta Carabinieri prendono parte al corpo di spedizione in Crimea. Per la prima volta l’Arma si proietta oltre i confini nazionali. Da allora decine di migliaia di Carabinieri sono stati impegnati all’estero. Rende omaggio proprio all’attività svolta dall’Arma nel mondo, a favore di tanti Paesi e delle loro Forze di polizia, il Calendario 2018 della Benemerita, presentato ieri a Roma e questa mattina a Salerno, presso il comando provinciale dei Carabinieri., quest’anno rende omaggio all’attività che l’Arma svolge nel mondo. Dall’Africa del Sud, all’Europa dell’Est, dai Balcani al Nord America, dalla Mesopotamia all’Oriente. Dodici tavole per altrettanti artisti, affermati pittori contemporanei tutti stranieri, nel segno quindi della multiculturalità. Nel paginone centrale,l’artista Silvia Di Paolo, art director, ha raccolto le Bandiere delle Organizzazioni Internazionali e degli Stati con i quali i Carabinieri collaborano.