Voi siete qui
Domenica 25 febbraio la prima edizione della “Corri con noi – Salerno Smart Run” Cronaca 

Domenica 25 febbraio la prima edizione della “Corri con noi – Salerno Smart Run”

Di corsa per ricordare e rendere omaggio a Salvatore Izzo, Federico Rufolo ed Ermanno Cosentino, tre atleti della Salerno Running Club recentemente scomparsi. Gli amici ed i compagni di squadra hanno voluto organizzare il primo Memorial e così domenica 25 febbraio si svolgerà “Corri con noi – Salerno Smart Run”. Il percorso, si articola lungo un circuito di 4 km da ripetere due volte, con partenza e arrivo alla stazione marittima dove sarà allestito lo Smart Run Village, un villaggio sportivo dove atleti e non solo, potranno sperimentare i benefici…

Continua
Il presidente De Luca incontra i giovani del servizio civile Cronaca 

Il presidente De Luca incontra i giovani del servizio civile

Un valore aggiunto e nel contempo la possibilità di avvicinare i giovani al mondo del lavoro. Il servizio civile è oggi per tanti ragazzi un’esperienza “preziosa, formativa e culturale che consente di crescere tutt’insieme come una comunità civile”. Sono queste le raccomandazioni che il governatore Vincenzo De Luca ha indirizzato ai tantissimi giovani che questa mattina hanno affollato il Teatro Augusteo di Salerno per ascoltare e discutere delle prospettive del servizio civile, in considerazione del forte sviluppo che la Regione Campania ha voluto imprimergli. Attualmente la Campania conta su un…

Continua
Imprese straniere a Salerno, il 6.3% di quelle totali Cronaca 

Imprese straniere a Salerno, il 6.3% di quelle totali

In provincia di Salerno il settore in cui le imprese di stranieri sono maggiormente presenti è quello del commercio con oltre 4.700 attività, il 62% di tutte le imprese a guida straniera. Segue poi il settore delle costruzione, terzo quello turistico. Complessivamente, stando ai dati raccolti fino a dicembre 2017, sono 7.564 le aziende create da cittadini di origine straniera nel salernitano. Un dato che procede ad un ritmo di crescita costante. A rilevarlo è l’ultima analisi pubblicata dalla Camera di Commercio di Salerno. Dalla dinamica del 2017 emerge che…

Continua
Inchiesta rifiuti: come il percorso della Procura si è intrecciato con Fanpage Cronaca 

Inchiesta rifiuti: come il percorso della Procura si è intrecciato con Fanpage

«Bisogna distinguere tra istigazione a delinquere e infiltrato che ascolta ciò che avviene». Lo dice Antonio Di Pietro, parlando le modalità dell’inchiesta di Fanpage sui rifiuti a Napoli. Di Pietro solleva uno dei tanti dubbi che, in queste ore, autorevoli giuristi e commentatori hanno espresso sul metodo adottato per la videoinchiesta che sta scuotendo la politica campana e nazionale, tra l’altro in piena campagna elettorale il che già sarebbe- per alcuni- un legittimo sospetto. Di Pietro- ex pm di Mani Pulite- dice: «se andiamo a provocare un reato e non…

Continua
Frode ai danni della Regione Campania e dell’UE: sei denunciati dalla Finanza Cronaca 

Frode ai danni della Regione Campania e dell’UE: sei denunciati dalla Finanza

Cinque imprenditori ed un professionista beccati dalle fiamme gialle a far banchetto con i fondi europei destinati alle microimprese. La Guardia di Finanza di Salerno ha scoperto un’articolata frode ai danni dello Stato e dell’Unione Europea. In particolare, le indagini hanno permesso di accertare che alcuni contributi erogati dalla Regione Campania, co-finanziati con i soldi dell’Unione Europea e destinati a sostenere la creazione e lo sviluppo delle cosiddette “microimprese”, erano stati intascati illecitamente da 5 imprenditori e un professionista. Il progetto finanziato prevedeva la ristrutturazione di un antico palazzo nobiliare…

Continua
Fiamme nel centro storico di Salerno, parzialmente distrutto un deposito Cronaca 

Fiamme nel centro storico di Salerno, parzialmente distrutto un deposito

Un botto improvviso seguito da una colonna di fumo nero e fiamme alte. E’ quanto hanno visto e sentito i residenti di via Porta Radeprandi, a Salerno, dove nel pomeriggio, un incendio ha parzialmente distrutto un deposito ubicato al piano terra di una palazzina. Il fumo nero s’è alzato verso il cielo rendendosi visibile da diverse aree del centro storico tanto che sono state numerosissime le richieste d’intervento giunte al comando provinciale dei vigili del fuoco di Salerno. Sulle cause sono in corso accertamenti

Continua
Nessun microchip nelle divise ospedaliere del Ruggi di Salerno Cronaca 

Nessun microchip nelle divise ospedaliere del Ruggi di Salerno

“Le divise dell’A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona sono prive di microchip”. Questo è’ l’esito dell’immediata verifica operata dalla Direzione Strategica dell’AOU a seguito di denuncia, apparsa sul web, di Biagio Tomasco, segretario della Uil Fpl provinciale, che, dopo il caso dell’Asl, aveva chiesto chiarimenti anche ai manager dell’azienda di via San Leonardo. “Come sindacato siamo venuti a conoscenza che nelle divise dei dipendenti di nuova distribuzione sia inserito un microchip elettronico del tipo Tagsys, così come avvenuto nell’Asl Salerno”, aveva scritto Tomasco in una nota.

Continua
Fonderie Pisano, i lavoratori chiedono chiarezza e tranquillità Cronaca 

Fonderie Pisano, i lavoratori chiedono chiarezza e tranquillità

Chiedono chiarezza ed atti concreti. Le parole dei rappresentanti dei lavoratori delle Fonderie Pisano, scritte nero su bianco in una nota firmata dalla RSU e dalle Segreterie Regionali e Provinciali di FIOM e CGIL, invitano le Istituzioni al dialogo, affinché si ottengano risposte e garanzie. Il silenzio calato dopo la notizia della possibile chiusura dello stabilimento da parte della Regione Campania e del Comune di Salerno, alimenta forti preoccupazioni nei 100 lavoratori dell’azienda di Fratte e nelle loro famiglie. Allarmati dall’assenza di confronto su una vertenza che è tutt’altro che…

Continua
Salerno, il Consiglio Provinciale approva il PIANO DI RIEQUILIBRIO PLURIENNALE Cronaca 

Salerno, il Consiglio Provinciale approva il PIANO DI RIEQUILIBRIO PLURIENNALE

Il Consiglio Provinciale ha approvato il PIANO DI RIEQUILIBRIO PLURIENNALE della Provincia di Salerno. Evitato dunque il dissesto finanziario di un Ente che rimane strategico per le politiche di sviluppo locale. “La Provincia – dichiara il Presidente Giuseppe Canfora – si assume la responsabilità di salvare un Ente lasciato sull’orlo del dissesto finanziario, le strade impraticabili, le scuole fatiscenti e le società partecipate in crisi, con il rischio di perdere centinaia di posti di lavoro, come l’Arechi Multiservice, che pure abbiamo salvato nel consiglio provinciale del 31 gennaio scorso, insieme…

Continua
Battipaglia, nell’armadio ecstasy e cocaina Cronaca 

Battipaglia, nell’armadio ecstasy e cocaina

Nell’armadio di casa nascondeva 0,7 gr. di cocaina, 0,5 gr. di ecstasy ed un bilancino di precisione. Gli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nella giornata di ieri hanno effettuato perquisizione personale, veicolare e domiciliare a carico di un 36enne di Battipaglia, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti. Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno trovato la sostanza stupefacente, all’interno della camera da letto, nella parte centrale dell’armadio, occultati al di sotto dei capi di abbigliamento. La droga, sottoposta a sequestro, era già suddivisa in singole…

Continua