Voi siete qui
Contrasto alla prostituzione: allontanate 7 prostitute in litoranea a Salerno Cronaca 

Contrasto alla prostituzione: allontanate 7 prostitute in litoranea a Salerno

Inoltre sono state identificate ed allontanate due persone, già note alle forze dell’ordine, sospettate di attività di parcheggiatori abusivi.

Nel corso di specifici servizi disposti dal Questore, anche a seguito del recente Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi in Prefettura, per contrastare l’esercizio del meretricio e i parcheggiatori abusivi, in particolare nella zona litoranea da Salerno a Pontecagnano – Faiano, i poliziotti hanno effettuato, la notte scorsa, numerosi controlli dalle ore 22.00 alle ore 02.00.

Nel tratto di strada litoranea che va da Via Generale Clark a Via Salvador Allende gli agenti hanno fermato ed identificato 7 giovani donne che, in abiti succinti, erano intente ad adescare clienti per prostituirsi, potendo far sorgere condizioni pregiudizievoli per il traffico veicolare.

Le donne sono state identificate, si tratta di 2 rumene, 2 bulgare, 2 provenienti dal Kirghizistan ed una Italiana, tutte già segnalate in passato in analoghi controlli. In particolare, una bulgara e l’italiana annoverano precedenti di Polizia a loro carico.

Le prostitute sono state allontanate dal posto e nei loro confronti si procederà all’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Salerno.

Nel corso del servizio, inoltre, presso il parcheggio ubicato in Via Ligea, i poliziotti hanno allontanato due persone, già note alle forze dell’ordine, sospettate di attività di parcheggiatori abusivi.

Related posts