Voi siete qui
Dal campionato alla Coppa Campania: l’Indomita maschile torna a Sparanise sport 

Dal campionato alla Coppa Campania: l’Indomita maschile torna a Sparanise

Sconfitta esterna per l’Indomita maschile che nella decima giornata di campionato si è arresa allo Sparanise. Il match termina 3-0 a favore dei padroni di casa, che hanno approfittato anche di diversi errori da parte dell’Indomita, soprattutto al servizio e nella fase difensiva. Dopo un avvio equilibrato, la squadra di casa allunga. L’Indomita prova a rientrare senza riuscire a mettere a segno quel break decisivo per superare gli avversari. Il primo set si chiude così 25-22. Nel secondo, con qualche decisione arbitrale di troppo a sfavore dell’Indomita, a fare la differenza è l’opposto casertano Manganello che, in battuta, piazza un break di sette punti che spezza il set. Alla fine è 25-13. Nel terzo periodo, l’Indomita tenta il tutto per tutto cercando soluzioni anche dalla panchina per riequilibrare il match. C’è spazio per tutti i giocatori a referto, anche per Carratù e Pasquale Barbato subentrati verso la fine del parziale quando Sparanise controlla il tentativo di rimonta per poi chiudere 25-21. Dopo questa sconfitta per i ragazzi di Vitale e Capriolo, è tempo di tornare in campo. Ironia della sorte, stasera si torna a Sparanise per il primo match della seconda fase di Coppa Campania. «Domenica abbiamo commesso qualche errore di troppo che ha condizionato il match- ha ammesso coach Vitale -; comunque adesso guardiamo avanti e pensiamo alla sfida di coppa Campania, torneremo a Sparanise animati da una gran voglia di prenderci l’immediata rivincita».
Per quanto riguarda la manifestazione tricolore, l’Indomita, dopo aver vinto a punteggio pieno il girone eliminatorio superando Vitolo Volley e New Volley Eburum, è stata inserita nella Poule B insieme a Pompei Volley, Ischia Pallavolo e Volley Sparanise. Proprio da Sparanise partirà l’avventura di capitan Morriello e compagni. E’ l’occasione per l’Indomita di vendicare subito la recente sconfitta così da iniziare nel migliore dei modi questa seconda fase della competizione. L’obiettivo è centrare la Final Four, traguardo raggiunto nelle ultime due stagioni.

Related posts