Voi siete qui
Femminile palestinese ripropone romanzo di Ghassan Kanafani Cronaca Curiosità 

Femminile palestinese ripropone romanzo di Ghassan Kanafani

Femminile palestinese, finestra civile sulla cultura del Medio Oriente, riporta a Salerno “Uomini sotto il sole”, romanzo breve di Ghassan Kanafani, proposto in una primissima traduzione italiana nel 1984, sempre a cura di Isabella Camera d’Afflitto, salernitana trapiantata a Roma, dove insegna alla Sapienza letteratura araba. Alla Feltrinelli si parla, per iniziativa della rassegna pensata da Maria Rosaria Greco, di questo romanzo recentemente ristampato da Edizioni Lavoro, la cui potenza rivoluzionaria è rimasta intatta. Attraverso la tragedia del popolo palestinese si ripercorre il tema della migrazione, attualissimo anche oggi. Kanafani racconta storie di donne e uomini in viaggio, persone in fuga dalle terre del dolore, della persecuzione e della sistematica violazione dei diritti umani e civili. Kanafani fu assassinato nel 1972, a Beirut, con un ordigno esplosivo. Aveva 36 anni. E’ uno dei simboli della rivoluzione palestinese.

https://www.youtube.com/watch?v=vDB4qCa6pfA

Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi