Voi siete qui
GdF sequestra 850mila euro ad un ragioniere-commercialista di Salerno Cronaca 

GdF sequestra 850mila euro ad un ragioniere-commercialista di Salerno

I finanzieri del gruppo di Salerno, su disposizione della Procura della Repubblica, hanno eseguito un sequestro preventivo per equivalente pari ad 850mila euro nei confronti di un ragioniere commercialista di Salerno, denunciato per dichiarazione infedele, omessa dichiarazione e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Le fiamme gialle gli hanno sequestrato somme contanti, notevoli disponibilità finanziarie e un immobile a Salerno città. Il professionista aveva omesso di dichiarare un reddito notevole, per le annualità dal 2013 al 2015 oltre all’Iva per gli anni dal 2012 al 2015. Nel corso delle indagini è stato accertato che il ragioniere, complici alcuni familiari, aveva cercato di evitare la procedura di riscossione coattiva del debito tributario con operazioni fittizie.

Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi