Voi siete qui
Ecco come giocherà la Salernitana a Carpi sport 

Ecco come giocherà la Salernitana a Carpi

Due novità nella formazione titolare dei granata

Anticipo di serie B stasera a Carpi. Per fare bene Bollini vuole schierare la migliore Salernitana a disposizione. Subito in campo Minala, dentro anche Vitale dopo la squalifica e anche Sprocati, nonostante le noie muscolare.

Passare il turno in Coppa Italia, ed affrontare così una squadra di serie A come il Torino, ha la sua importanza ma l’attenzione è rivolta al campionato. Com’è normale che sia, ancora di più in vista di una stagione tutta da decifrare, che non consente distrazioni vista l’alta competitività.

Al Cabassi la Salernitana vuole fare bene, per onorare l’impegno di Coppa Italia ma soprattutto per continuare a crescere. L’esordio in serie B del 26 agosto a Venezia dista appena due settimane. Lo stesso Bollini è stato chiaro alla vigilia giudicando la gara di stasera a Carpi come se fosse già campionato. Il tecnico si aspetta una prestazione convincente della sua squadra e chiede ai calciatori la massima intensità.

Quella che dovrebbe aiutare a raggiungere anche Minala, titolare a centrocampo insieme a Odjer e Ricci. Formalizzato il tesseramento, la Salernitana si affida subito al camerunense che potrebbe agire davanti alla difesa oppure scambiarsi di posizione con Ricci durante la partita. In avanti c’è Sprocati, galvanizzato dal gol segnato all’esordio all’Alessandria.

Rosina a destra e Bocalon punta centrale completano il tridente offensivo. In porta Adamonis. Linea difensiva a quattro composta da Pucino, Tuia, Bernardini e Vitale. Tra i 23 calciatori convocati da Bollini c’è anche Kadi.

Related posts