La vittoria contro Forlì consente allo Scafati Basket di restare in A2

Scafati batte Forlì e ottiene la salvezza

E’ ancora serie A2. La Givova Scafati conquista la salvezza grazie anche ad una prova magistrale di Naimy. Battuto Forlì in gara cinque del primo turno play-out con il punteggio di 91-86.

Si è conclusa positivamente l’ultima sfida della serie, quella decisiva, nella quale la vittoria ha permesso ai gialloblu di evitare il secondo ed ultimo turno play-out. Un PalaMangano tornato ad essere quella roccaforte inespugnabile dei tempi della passata stagione agonistica ha spinto Scafati al successo, sfociato in una grande festa al suono della sirena conclusiva.

Gara combattuta ed incerta in apertura. Forlì non si lascia intimorire da un PalaMangano gremito, il primo quarto si conclude sul 25 pari. Sostanziale equilibrio anche nel parziale successivo che vede gli attacchi prevalere sulle rispettive difese. Si giunge così all’intervallo con gli ospiti avanti di misura 47-45. Nervosismo e tensione caratterizzano le prime fasi della ripresa. Poi i gialloblu piazzano un break di 13-2 che consente loro di chiudere il terzo quarto avanti di cinque (66-61).

Divario che aumenta ad inizio dell’ultimo quarto (+10 al 33°) grazie a due triple consecutive di Naimy, due liberi di Ammanato e ad un centro di Johnson dalla lunga distanza. Scafati respinge il ritorno di Forlì e vince di cinque punti. Particolarmente soddisfatto coach Perdichizzi.

https://www.youtube.com/watch?v=SIrLK8asx_I