Voi siete qui
Laboratori di arti irregolari per gli under12 all’ex tabcchificio Centola Curiosità 

Laboratori di arti irregolari per gli under12 all’ex tabcchificio Centola

Cosa vuoi fare da piccolo?”, recitava così la locandina dei laboratori creativi di arti irregolari destinati ai bambini tra i 5 e 12 anni, ospitati negli spazi dell’ex Tabacchificio Centola a Pontecagnano…

Prendete uno spazio ex industriale vuoto, qualche decina di bambini, degli artisti, una cooperativa sociale ed una Fondazione dedicata ad un grande poeta, mescolate tutto per due interi pomeriggi ed avrete la ricetta di una bellissima esperienza di laboratori di arti irregolari.

Nell’ex tabacchificio Centola a Pontecagnano per due giorni – grazie alla sinergia tra la Fondazione Alfonso Gatto e la cooperativa sociale “il villaggio di Esteban” ed alla complicità di artisti quali Pino Roscigno, alias GreenPino, Flavia D’Aiello e i writer del collettivo AllAnm – i bambini tra i 5 ed i 12 anni hanno potuto esprimere la propria creatività disegnando su grandi superfici utilizzando le bombolette spray ed i pennarelli, ricopiando con in bella grafia le poesie dell’autore salernitano, imparando le prime nozioni del lettering

Related posts