Voi siete qui
Lo Scafati Basket va a caccia dell’impresa sul parquet della capolista Roma Sport 

Lo Scafati Basket va a caccia dell’impresa sul parquet della capolista Roma

Servirà una vera e propria impresa per continuare a tenere aperta la strada che conduce ai play-off, perché lo Scafati Basket domani sera al PalaEur dovrà affrontare e superare a domicilio la Virtus Roma, capolista del girone Ovest del campionato di Serie A2. Sul parquet della Capitale si affronteranno due formazioni a caccia di punti pesantissimi, mosse da forti, ma differenti motivazioni. I padroni di casa ne hanno bisogno per guadagnare dinanzi ai propri supporters, con una giornata di anticipo rispetto alla fine della stagione regolare, la prima posizione matematica nel raggruppamento e quindi la promozione diretta in massima serie. Gli ospiti, invece, vogliono continuare a rincorrere un piazzamento nella griglia play-off.

All’andata, nell’ultima sfida ufficiale del 2018, fu la compagine campana ad aggiudicarsi il successo dopo un tempo supplementare, con un buzzer beater dell’ex Thomas (la scorsa stagione in casacca giallorossa), in quella che forse è stata la partita più divertente e spettacolare dell’intera stagione agonistica. Stavolta, in condizioni ben diverse da allora, entrambi i quintetti proveranno a spuntarla, dando fondo a tutte le proprie energie.

Sarà ancora incerottata la Givova Scafati che sarà di scena in terra capitolina, perché lo statunitense Goodwin fatica a guarire completamente dall’infortunio e difficilmente metterà piede in campo, anche se figurerà probabilmente tra i convocati. La sua indisponibilità potrebbe pesare ancora come un macigno, al cospetto di una società che dispone di atleti di prim’ordine e che, in particolare sotto le plance, è messa davvero bene, con giocatori di grande atletismo e fisicità. Lo sa bene coach Lino Lardo (sulla panchina capitolina in massima serie nella stagione 2011/2012) che, ancora una volta, dovrà fare di necessità virtù e provare a mettere lo sgambetto alla prima della classe, per giunta in casa propria.

La Givova Scafati vista in campo nelle ultime uscite, al di là degli infortuni, si è mostrata comunque in salute, mettendo in luce un gruppo coeso e desideroso di dire la sua fino alla fine.

Related posts