Lumina Minervae: nel giardino dei Semplici illuminazione speciale

“Lumina Minervae” regala suggestioni luminose nell’orto dell’antica Scuola Medica Salernitana” ed è la novità assoluta di quest’anno, un evento-passeggiata durante il quale il visitatore si fa accompagnare da proiezioni e suoni indimenticabili, all’interno del giardino dei semplici nel cuore del centro storico di Salerno, lungo un percorso dedicato alla coltivazione e alla conservazione delle erbe medicinali, ma da ieri anche alla luce. Le proiezioni, nel primo e più ampio terrazzamento del Giardino, si tengono ogni giorno (tranne i lunedì del mese di novembre) in cinque turni di mezz’ora, dalle ore 17.30 alle ore 19.30 (al termine cioè dell’orario abituale delle visite). Lumina Minervae va ad arricchire il calendario di eventi collaterali di Luci d’Artista 2017. Il primo gruppo (non più di 50 persone) entrerà alle 17:30: ad accoglierli ci saranno due addetti alle visite del Giardino e faranno il percorso che dalla sala porta al terrazzo e poi al giardino. Mentre il primo gruppo visita il terrazzamento illuminato, scatta l’accoglienza del secondo turno (quello delle ore 18:00), con una sosta nella sala Capasso, dove parte il video sulla Scuola medica Salernitana che dura circa mezz’ora e dove si può approfittare di una pausa in Tisaneria. I volontari dell’associazione Erchemperto aiuteranno gli addetti al Giardino per le visite che terminano alle 20.

https://www.youtube.com/watch?v=g4Zv88yrsEM