Voi siete qui
Mare pulito, da Amalfi in poi Cronaca 

Mare pulito, da Amalfi in poi

Si lavora a testa bassa per completare il sistema della depurazione lungo tutta la fascia costiera campana, perché l’ambiente è sacro, perché il mare pulito è una risorsa troppo importante per questa terra che alla peggio potrebbe vivere anche solo di turismo. Il Presidente De Luca taglia il nastro all’impianto di depurazione di Amalfi ed esprime grande soddisfazione, oltre che ottimismo: “entro un anno e mezzo – dice – raggiungeremo gli standards europei che ci siamo prefissati, completando la ristrutturazione di tutti gli impianti” Il Governatore non lesina complimenti all’Amministrazione Comunale di Amalfi, per aver rispettato il cronoprogramma dell’opera, ricordiamo un intervento di adeguamento finanziato dalla Regione Campania con fondi Cipe per circa 7 milioni di euro.

Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi