Voi siete qui
Mercato, dopo Gatto tocca a Cicerelli Sport 

Mercato, dopo Gatto tocca a Cicerelli

Dopo aver ufficializzato l’arrivo di Palombi in prestito dalla Lazio e la cessione di Gatto all’Entella, la Salernitana è in procinto di chiudere un’altra operazione, il trasferimento a titolo temporaneo di Cicerelli al Pordenone. L’esterno che ha avuto difficoltà di inserimento, vista l’abbondanza di elementi in rosa nel suo ruolo, sarà spedito momentaneamente in serie C, in una squadra in lotta per i playoff nel girone B. Il club granata non vuole privarsi del giocatore, ma dargli la possibilità di arricchire il suo bagaglio di esperienza. E’ per questo che il prestito prevede il diritto di riscatto e controriscatto da parte della società di Lotito e Mezzaroma. Definita questa operazione, la Salernitana si concentrerà sugli altri movimenti in uscita, continuando però a monitorare il mercato per chiudere anche qualche trattativa in entrata. In merito alla cessioni, si continua a lavorare su più fronti: Odjer non ha reso come si aspettava la società nell’ultima stagione ed è in procinto di cambiare casacca. In cima alla lista dei corteggiatori del centrocampista ghanese c’è la Cremonese. Al capolinea anche l’avventura di Della Rocca, in predicato di lasciare la Salernitana già in estate. Il suo contratto è tra l’altro in scadenza e non sarà in ogni caso rinnovato. In odore di cessione c’è pure Rodriguez, per il resto altri movimenti in uscita potrebbero essere determinati dalle varie dinamiche del mercato. Passando alle trattative in entrata, per l’attacco, soprattutto, si rischia di venir risucchiati dal solito vortice di nomi. Con il Pescara rimane aperto il discorso per Andrea Cocco, ma l’operazione è complessa, perchè andranno valutati rischi e opportunità di tale ingaggio. Cappelluzzo, invece, che pure è stato accostato alla Salernitana, pare in procinto di chiudere con la Pro Vercelli. Rimane accostato ai granata anche Calaiò, mentre Raicevic torna al Bari che, però, intende girarlo ancora in prestito e i pretendenti per lui non mancano. Per il centrocampo Del Pinto rimane un obiettivo del club granata. Inserito in lista di sbarco dal Benevento, dopo tre stagioni e due promozioni in giallorosso, il mediano sta valutando le varie offerte. Sulle sue tracce c’era già il Foggia, ma negli ultimi giorni si è inserita pure la Salernitana. I rossoneri, però, al momento restano in vantaggio.
foto ussalernitana1919.it

Related posts