Voi siete qui
Mercato: salta Castiglia, Milan Djuric lancia segnali alla Salernitana Sport 

Mercato: salta Castiglia, Milan Djuric lancia segnali alla Salernitana

Milan Djuric ex Cesena lancia segnali a Fabiani. L’attuale attaccante sotto contratto col Bristol vuol tornare in Italia e gradirebbe Salerno tra le ipotesi. Fabiani ne ha parlato con Colantuono anche perché l’identikit tracciato dal mister di Anzio è più vicino alle caratteristiche di Avenatti del Bologna o Montalto della Teranana. Djuric possente fisicamente in area di rigore è micidiale ma la velocità, l’aggressione degli spaizi, la ricerca della profondità non sono sue caratteristiche principali. Nel frattempo si registra lo stop alle trattative con Castiglia della Pro Vercelli. Con i piemontesi era in ballo anche Altobelli. Ma il no dell’enturage di Castiglia alle offerte della Salernitana ha fatto saltare il banco. A breve, intanto, la Salernitana dovrebbe annunciare i primi innesti. Mazzarani, Palumbo, Kalombo, Sansone, Valente, Volpicelli, Bellomo sono virtualmente granata da giorni e così Orlando: alcuni saranno valutati in ritiro da Colantuono e potrebbero essere anche utilizzati come pedine di scambio per sbloccare delle trattative di mercato, altri, invece, saranno parte integrante del gruppo granata che tra poco più di dieci giorni comincerà a lavorare in ritiro. Contestualmente appare fatta anche per Lamin Jallow, attaccante gambiano 23enne che ha vestito le maglie di Trapani e Cesena in B e che è pronto a trasferirsi a Salerno. Arriva a Salerno tramite il Chievo con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Va avanti la telenovela Montalto che ha sempre tanti estimatori ma quando si tratta di mettere i soldi sul tavolo fuggono tutti. Resta in piedi l’ipotesi Mazzeo anche se il Foggia, se dovesse superare i problemi, difficilmente Grassadonia lascerebbe partire l’attaccante. Con il Chievo Verona la Salernitana ha parlato anche di Floro Flores
e del difensore Valjent. Per difesa oltre Gyomber della Roma e Scognamiglio del Cesena pare prossimo l’assalto a Blanchard. Il 30enne centrale del Carpi, lo scorso anno ad Alessandria, firmerebbe un biennale. Se vanno via Vitale, destinazione Lecce e Popescu a Catania la Salernitana virerebbe su
Gagliolo del Parma. Interessano per la corsia di sinistra anche Mignanelli e Brivio. Sempre per il centrocampo bloccato Mastalli della Juve Stabia, restano sul taccuino Agazzi, tornato all’Atalanta dopo l’esperienza al Foggia, e Deli, in forza proprio ai pugliesi. Definito l’arrivo in prestito di Palumbo dalla Sampdoria, si riparla di Gavazzi, svincolatosi dall’Avellino

Related posts