Mercato: ufficiale, la Salernitana ha preso in prestito Matteo Ricci

La Salernitana piazza il colpo Matteo Ricci. Il giovane centrocampista della Roma, che in questi giorni ha lavorato a Pinzolo con la squadra di Di Francesco (il quale lo ha anche impiegato nel test amichevole di ieri) ha trovato l’accordo con il club granata. La Salernitana ha ingaggiato il mediano giallorosso in prestito con diritto di opzione e contro-opzione già fissata in favore della Roma. Ricci da Pinzolo si trasferirà direttamente a Roccaporena, dove ad attenderlo, troverà Bollini a braccia aperte. L’Ascoli ha provato fino all’ultimo ad operare il sorpasso e a soffiare il mediano classe ’94 alla Salernitana, ma l’intervento diretto del patron Lotito, il quale ha dialogato col dirigente giallorosso Baldissoni, ha permesso alla società granata di sopravanzare la concorrenza. Ricci nel centrocampo a tre può giocare sia in posizione centrale che da interno.

Rimanendo al centrocampo, l’ingaggio di Ricci ed ritorno sempre più probabile di Minala (nei prossimi giorni andrà in scena l’incontro decisivo) non chiudono le porte del tutto a Simone Emmanuello, elemento che è stato richiesto direttamente da mister Bollini. Anche lui classe ’94, di proprietà dell’Atalanta, ma lo scorso anno in prestito alla Pro Vercelli, Emmanuello è un pallino del tecnico di Poggio Rusco sin dai tempi della sua esperienza con gli orobici nei panni di vice di Reja.

Sempre per il centrocampo, restano da definire le posizioni di Della Rocca e Zito, per questo la Salernitana ha lasciato andare Gucher (soluzione costosa) e “congelato” Signori (che sembrava davvero ad un passo). Solo su Giorico la società continua ad insistere ma per ora su questo fronte non ci sono novità.

Per il ruolo di portiere, la Salernitana, che ha deciso di non depositare il contratto di Pelagotti (per il quale si sono riaperte le porte dell’Empoli), punterà decisamente sul laziale Adamonis. Resta da capire chi gli affiancherà il club granata, alla ricerca di un elemento di comprovata affidabilità.

Per completare il pacchetto difensivo, dopo l’arrivo di Pucino, è previsto l’ingaggio di un centrale. Alla luce della rescissione con il Vicenza, il nome di Adejo è tornato in auge, ma non è l’unica pista seguita da Fabiani.

Nessun passo in avanti per quanto riguarda il centravanti che sarà chiamato a raccogliere la pesante eredità di Coda.

Stamattina, intanto, il club granata ha ufficializzato gli ingaggi di Kadi, Alex e Roberto (tutti e tre messi sotto contratto fino al giugno 2020).