Voi siete qui
Nessuno tocchi Eva, studenti a confronto sulla violenza di genere Curiosità 

Nessuno tocchi Eva, studenti a confronto sulla violenza di genere

Patriarcato, educazione sessuale sessista, disuguaglianza, abuso, oppressione, rabbia. Sono alcune delle parole ripetute dagli studenti dell’Istituto Levi-Montalcini e del Liceo De Sanctis. I ragazzi hanno partecipato all’incontro “Nessuno tocchi Eva”, svoltosi nel plesso di Mercatello, a Salerno.

Il dibattito sì è tenuto in occasione della giornata nazionale dedicata alla violenza di genere. Spunto di riflessione è stata la storia drammatica di Filomena Lamberti, sfigurata con dell’acido dall’ex marito e raccontata nel libro “Un’altra vita”.

L’iniziativa è stata promossa dalla dirigente scolastica Carla Romano, in collaborazione con l’Associazione Spaziodonna-Linearosa di Salerno.

 

 

Related posts