Olympic Salerno, ko casalingo con la capolista Frazioni Unite

Non arriva l’attesa svolta alla stagione dell’Olympic Salerno che tra le mura amiche del “Figliolia” registra il primo ko casalingo al cospetto della capolista Frazioni Unite – Accademia Sanseverinese. L’inizio di gara, preceduto come di consueto dal cerimoniale fair play con arbitri e capitani fortemente voluto dal patron biancorosso Matteo Pisapia, è favorevole ai padroni di casa che tengono in allerta la difesa ospite con un velleitario tiro di Trimarco e soprattutto con l’iniziativa di Apicella, il cui tentativo è ottimamente respinto da Grimaldi. Quando le squadre sembravano dirette negli spogliatoi sul parziale di 0-0, l’incredibile quanto sfortunata autorete di Albini condanna i biancorossi allo svantaggio, servendo sul piatto d’argento la gestione del match agli irnini. L’Olympic le tenta tutte e riesce ad impattare grazie alla zampata di Apicella ma la gioia del goal dura poco. Con grande compattezza, le Frazioni Unite arginano gli impulsi offensivi dei colchoneros alla ricerca della vittoria e li puniscono con il capitano Rega, migliore dei suoi al termine del confronto. La reazione dei ragazzi di Bove è rabbiosa ma questa volta Apicella, premiato anche lui da Pixy Accessori, non riesce ad estrarre dal cilindro un nuovo sigillo, ipnotizzato da Grimaldi prima e Pisapia poi. Con le proteste biancorosse per una posizione di fuorigioco ravvisata al neo entrato Marco Pifano, si chiudono le ostilità che sanciscono la conferma del primato per le Frazioni Unite ed un altro fine settimana deludente per l’Olympic che in settimana tornerà in campo a Sarno per strappare la qualificazione in Coppa Campania, ospite dell’Intercampania.

OLYMPIC SALERNO vs FRAZIONI UNITE 1-2

OLYMPIC SALERNO: Gargano, Albini, Marano S., Pifano F. (35′ st Pifano M.), Acquaviva, Trimarco, Bosco (7′ st Viscido), Contente P., Apicella, Condolucci E., Buonomo (26′ st Pivetta). A disposizione: Rossi, Panella, Pederbelli, Condolucci A. Allenatore: Bove

FRAZIONI UNITE: Grimaldi, Pisapia, Rega, Moffa, Salvato, Gialluccio (23′ st Pierri), Cerrato, Sica G., Sica V. (25′ st Molisse), Varriale, Gaudio. A disposizione: Truglio, Strianese, Malafronte, Carratù, Esposito. Allenatore: Sabbarese ARBITRO: Creti di Torre Annunziata

RETI: 46′ pt aut. Albini (FU), 21′ st Apicella, 32′ st Rega (FU)

NOTE: Giornata serena. Ammoniti Contente P., Condolucci E., Buonomo, Apicella (OS), Pisapia, Moffa, Cerrato, Gaudio (FU). Spettatori 100 circa.