Voi siete qui
Olympic Salerno, secondo impegno consecutivo in trasferta e play off nel mirino Sport 

Olympic Salerno, secondo impegno consecutivo in trasferta e play off nel mirino

Seconda trasferta consecutiva per l’Olympic Salerno che nel pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 16.30) sarà di scena a Santa Tecla di Montecorvino Pugliano al nuovo “D. Delle Donne”, ex “S.Antonio”, ospite dell’Atletico Faiano per proseguire la propria rincorsa ai play-off e congelare la terza piazza. L’undici di Pino Bove, reduce dalla brillante affermazione contro lo Sporting Pontecagnano, è obbligata a non perdere il passo del Centro Storico Salerno per evitare che la franchigia di punti possa risultare fatale nel computo finale della griglia degli spareggi promozione di post season. Nessuna squadra o quasi nel plotone centrale della classifica è al sicuro, quindi resta fondamentale far bottino pieno da qui alla fine. Un match che nasconde molte insidie con i granata picentini tra le più in forma del momento ed elementi cardine recuperati rispetto alla gara d’andata che vide l’atteso ex di turno Viscido e compagni imporsi senza patemi. Per la terzultima giornata di campionato con tanti scontri decisivi e testa-coda in programma, il trainer biancorosso dovrà fare a meno di capitan Osvaldo Acquaviva, appiedato per un turno dal giudice sportivo per recidività in ammonizione. Arbitro del match sarà il sig. Francesco Pellegrino della sezione di Salerno.

Con il campionato Allievi Provinciali Fascia B chiuso con la remuntada sfiorata al cospetto dei futuri campioni del Tiki Taka, prosegue l’avventura con la Rappresentativa Allievi per il difensore biancorosso Giuseppe Renna, reduce dalla vittoria per 4-2 contro i pari età di Benevento. Prossimo impegno per il baby delfino ed i ragazzi di mister Adolfo Coscarelli mercoledì prossimo a Montemiletto per la decisiva sfida ad Avellino. Prosegue, intanto, l’attività degli altri gruppi. I 2005 se la vedranno con l’Assocalcio, nel mentre il tesserato dello stesso gruppo Esordienti Alfonso Amendola sarà di scena domenica mattina dalle 8.45 al “Figliolia” di Baronissi per partecipare alla kermesse calcistica CONI-Figc. I 2006/07, invece, affronteranno la New Mary Rosy, trasferta anche per i 2006 contro lo Sporting Picentia.

Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi