Voi siete qui
Perugia-Salernitana, le probabili formazioni Sport 

Perugia-Salernitana, le probabili formazioni

Perugia e Salernitana si sfideranno stasera al Curi con atteggiamento tattico speculare. Entrambe le squadre scenderanno in campo con un 4-3-3 estremamente propositivo, anche se la presenza tra i granata di un giocatore a cui piace svariare su tutto il fronte d’attacco come Rosina fa sì che spesso i campani si ritrovino schierati con una sorta di 4-3-fantasia. Apparentemente, la Salernitana ha ancora poco da chiedere al campionato, ma la squadra di Bollini vuole onorare fino in fondo il proprio compito e quindi è intenzionata a complicare i piani dei padroni di casa. Gli umbri, dal canto loro, al momento sono quinti in classifica ma potrebbero ancora provare a migliorare la loro posizione di partenza nella griglia dei play off e, per farlo, dovranno cercare di battere la Salernitana e confidare in un passo falso del Cittadella (impegnato in casa della Virtus Entella).

Mister Bollini deve rinunciare in extremis a Terracciano (influenzato) e Perico (noie muscolari), agli infortunati di lungo corso (Luiz Felipe, Schiavi e Joao Silva) ed allo squalificato Minala. Sprocati è alle prese con un leggero acciacco e partirà dalla panchina. In difesa, dovrebbe giocare Mantovani e non Bittante (Tuia scalerà a destra). I granata, dunque, dovrebbero presentarsi al Curi con Gomis tra i pali; Tuia, Mantovani, Bernardini e Vitale in difesa; Odjer, Della Rocca e Zito in mediana; Rosina, Coda ed Improta in avanti. Con Bollini in panchina ci saranno il greco Iliadis, Bittante, Ronaldo, Grillo, Busellato, Sprocati, Donnarumma e i giocatori della Primavera Garofalo e Carrafiello.

Sono tre gli indisponibili per Bucchi, che dovrà rinunciare a Belmonte (fuori lista come Rosati), Gnahore e Volta, che hanno iniziato il lavoro di riatletizzazione sul campo.

Combatte con alcune defezioni anche Bucchi ed il suo Perugia, proiettati con la mente già ai play-off. Solito 4-3-3 per l’ex tecnico della Maceratese: Brignoli in porta; Del Prete, Mancini, Monaco, Di Chiara in difesa; Dezi, Acampora e Ricci in mediana; Mustacchio, Di Carmine e Guberti in avanti. A disposizione di mister Bucchi ci saranno Elezaj, Dossena, Alhassan, Fazzi, Brighi, Terrani, Nicastro, Di Nolfo, Forte.

Dirigerà l’incontro il signor Eugenio Abbattista di Molfetta (coadiuvato dagli assistenti Santoro e Tardino e dal quarto uomo Cipriani.

https://www.youtube.com/watch?v=UUVidhhtCkQ

Related posts