Voi siete qui
Presentato il programma delle iniziative per celebrare il centenario della Salernitana Sport 

Presentato il programma delle iniziative per celebrare il centenario della Salernitana

E’ stato ufficializzato il programma dei festeggiamenti per il centenario della Salernitana organizzato dal Comune di Salerno. In realtà, come rivelato nel corso conferenza stampa, all’inizio anche il club di Lotito e Mezzaroma era stato coinvolto ma poi è stato distratto dalle cose di campo e dei rappresentanti della società si sono progressivamente perse le tracce. Con o senza di loro, la festa si farà. Il programma di appuntamenti è fitto. Si parte domani con la mostra di reperti e cimeli storici organizzata dai ragazzi dell’Associazione 19 giugno 1919 presso il Parco dell’Irno. Il 18 nel piazzale dell’Arechi ci sarà un momento di aggregazione curato dai ragazzi della Curva Sud Siberiano. La notte tra il 18 e il 19 gli ultras aspetteranno l’alba del secolo granata. Il 19, poi, dopo la messa che sarà officiata per commemorare tutti quelli che hanno amato la Salernitana e che non ci sono più, alle 19.19 (orario simbolico) partirà dallo storico stadio Vestuti il corteo organizzato dalla parte più calda del tifo granata e che coinvolgerà i più piccoli, le future generazioni di sostenitori del team dell’ippocampo. Quindi, tutti in Piazza della Concordia per l’esibizione della band di Demo Morselli che accompagnerà gli interventi dei protagonisti della storia della Salernitana. Il Comune, che ha invitato Menichini, Genovese e Di Tacchio dell’attuale squadra granata, ha preso contatto con tanti giocatori che hanno scritto pagine importanti della storia più o meno recedente della Bersagliera. Senza dimenticare, poi, il 20 la partita delle vecchie glorie granata nell’ambito del Santa Teresa Beach Soccer.

Related posts