Voi siete qui
Primo maggio di riflessione per la Cisl Cronaca 

Primo maggio di riflessione per la Cisl

Il sindacato sarà di mattina al corteo a Nocera e poi nel pomeriggio, dopo un’assemblea a Battipaglia, sulla spiaggia di Santa Teresa – nel capoluogo – per il concertone

Sarà un primo maggio di riflessione per la Cisl salernitana lo ha ribadito Gerardo Ceres, segretario generale del sindacato: “Per noi si tratta di un giorno importante”, ha detto Ceres. “In mattinata saremo a Nocera inferiore, a Battipaglia nel pomeriggio e a Salerno ritornerà il  concerto Santa Teresa. Vogliamo aprirci al mondo, soprattutto verso chi il lavoro lo guarda con altri sguardi. Ci saranno testimonianze con bande e laboratori del precariato in crisi. Infine, ampio focus sarà dedicato agli incidenti sul lavoro, con la sicurezza tema centrale della manifestazione”.

Related posts