Voi siete qui
Punta Licosa: ragazzo muore cadendo sugli scogli Cronaca 

Punta Licosa: ragazzo muore cadendo sugli scogli

Riconsegnata ai familiari la salma di Carlo Fulvio Velardi, il ragazzo 14enne di Napoli morto nella serata di ieri a Castellabate dopo essere precipitato su una scogliera in località Punta Licosa, nel Cilento. La Procura della Repubblica di Vallo della Lucania non ha infatti disposto alcuna autopsia, ritenendo sufficiente l’esame esterno della salma. Pare che a causare la morte di Carlo, sia stata una recinzione in legno installata a ridosso della scogliera che si sarebbe spezzata facendo precipitare il ragazzo nel vuoto.

Related posts