Voi siete qui
Salernitana ad Ascoli con Calaiò titolare Sport 

Salernitana ad Ascoli con Calaiò titolare

Gregucci completa l’attacco con Jallow e Andrè Anderson

Calaiò titolare con Jallow che si decentra, pronto ad agire sulla trequarti insieme ad Andrè Anderson. Djavan Anderson scivola in panchina. Sono queste le principali novità nella Salernitana che oggi affronta l’Ascoli in trasferta. Gregucci conferma il resto della formazione che ha perso il derby all’Arechi col Benevento.

Nei nomi si modifica solo una casella, Calaiò per Djavan Anderson. Nel modulo sulla carta non cambia nulla ma Jallow più che il trequartista può fare la seconda punta al fianco di Calaiò. Con questa mossa il tecnico dei granata spera di risolvere il principale problema emerso nelle ultime partite. Quello della pericolosità offensiva e dei pochi, pochissimi tiri in porta.

Rosina parte ancora dalla panchina insieme a Djuric, entrambi erano stati provati più volte in settimana nell’undici titolare. Gregucci conferma il 3-4-2-1 che facilmente può diventare un modulo con due punte ed un trequartista. Tra i pali Micai, la sua presenza non è mai stata in dubbio anche dopo la papera col Benevento.

Difesa a tre composta da Perticone, Migliorini (che ha recuperato da un piccolo problema fisico) e Gigliotti. In panchina Bernardini che sembra ormai pienamente ristabilito. A centrocampo gli esterni sono Casasola e Lopez, gli interni Minala e Di Tacchio. Nel terzetto offensivo ci sono Andrè Anderson, Jallow e Calaiò.

4-3-1-2 per l’Ascoli di Vivarini. Coppia d’attacco formata da Beretta e Ciciretti, supportata da Ninkovic. A centrocampo Cavion, Troiano e Frattesi. Difesa a quattro con Laverone, Brosco, Valentini e D’Elia davanti a Milinkovic Savic. Arbitra Minelli di Varese.

Related posts