Voi siete qui
Salernitana Primavera sconfitta 4-0 a Verona Sport 

Salernitana Primavera sconfitta 4-0 a Verona

Genovese: “cercheremo di sfruttare la sosta per migliorare”

Il risultato non lascia spazio ad interpretazioni. A Verona la Salernitana Primavera viene sconfitta con un netto 4-0. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 17° grazie al rigore trasformato da Felippe Martello. Venti minuti dopo ci prova ancora Felippe Martello ma Russo è bravo a respingere la sua conclusione. Nel finale di primo tempo Traore mette paura ai granatini ma la sua girata al volo viene deviata in angolo.

Ad inizio ripresa il Verona sfrutta uno svarione difensivo della Salernitana per segnare il raddoppio con Sane. Pochi minuti dopo il tris dei gialloblu lo firma Brandi con un colpo di testa su calcio d’angolo. Anche in questa occasione la difesa granata poteva fare meglio. Grazie ad un maggiore tasso tecnico a disposizione, il Verona è padrone del campo e con Sane trova anche il quarto gol chiudendo la gara.

“Nel primo tempo la partita è stata abbastanza equilibrata e abbiamo subito gol su un rigore scaturito da una loro azione di ripartenza – dice Gigi Genovese, allenatore della Salernitana Primavera. Avevamo anche sviluppato trame di gioco interessanti ma siamo stati meno incisivi di altre volte. Nella ripresa abbiamo incassato due gol in cinque minuti che hanno condizionato il risultato finale.

I ragazzi hanno cercato di giocare ma non abbiamo trovato l’equilibrio giusto. Adesso dobbiamo sfruttare al meglio la sosta – aggiunge Genovese – che ci consente di avere il tempo per lavorare sui difetti di questa squadra ed esaltare i pregi che hanno questi ragazzi”.

foto ussalernitana

Related posts