Voi siete qui
Salernitana, ripresi gli allenamenti Sport 

Salernitana, ripresi gli allenamenti

Dopo i tre giorni di riposo concessi da mister Menichini all’indomani della sconfitta di Pescara, la Salernitana si sono ritrovati presso il C.S. “Mary Rosy”.

I granata lavoreranno a porte chiuse nell’impianto sulla Costa Sud, lontano da occhi indiscreti. La decisione assunta dal Consiglio direttivo della Lega B ha di fatto regalato la salvezza diretta al team dell’ippocampo, ma il quadro è a dir poco incerto e, per evitare sgradevoli sorprese, lo staff tecnico e i calciatori devono farsi trovare pronti, come sta accadendo in questo ore anche a Foggia e Venezia, dove dauni e lagunari sono scesi in campo per riprendere la preparazione.

In attesa di ulteriori comunicazioni, la Salernitana si allenerà per tutta la settimana agli ordini di mister Menichini e dei suoi collaboratori che, ovviamente, principalmente dovranno impedire al gruppo di “staccare la spina” e di perdere di vista l’obiettivo.

Menichini ha aperto la seduta facendo svolgere ai suoi uomini un lavoro di forza in palestra seguito da esercitazioni per il possesso palla. L’allenamento è terminato con un lavoro tattico e partite a pressione.

Da valutare le condizioni dei lungodegenti Bernardini, Di Gennaro e Perticone. Già a Pescara era rientrato nell’elenco dei convocati Schiavi. Non si segnalano altri giocatori alle prese con problemi fisici ma di certo il riposo dei giorni scorsi ha permesso ai granata di ricaricare le batterie.

Related posts