Voi siete qui
Scivolone casalingo con la Partenope per il Basket Bellizzi Sport 

Scivolone casalingo con la Partenope per il Basket Bellizzi

Nel 24° turno del campionato di Serie C Silver, il Basket Bellizzi si arrende tra le mura amiche alla Pallacanestro Partenope. Al “PalaBerlinguer” la compagine partenopea si impone col punteggio di 66-75 ed infligge la terza sconfitta interna della stagione ai gialloblu. Per i ragazzi di coach Orlando è un brutto stop, che permette alle inseguitrici di rosicchiare terreno ed avvicinarsi alla zona play-off.

Parte subito bene Napoli, che apre le marcature con la tripla di Cannavale. Il lungo ospite si dimostrerà un cecchino dalla lunga distanza e sarà una vera e propria spina nel fianco della difesa gialloblu per tutta la partita. Gli ospiti, trascinati da Silvestrini e ‘Mbaye, mettono a segno un pesante 7-0 di parziale che porta il risultato sul 2-10. Dopo una partenza a dir poco sofferta, i padroni di casa provano a scuotersi negli ultimi minuti del primo quarto. La palla recuperata da Trapani costringe Montanaro all’antisportivo. I due liberi messi dentro dal play di casa chiudono la frazione sul 16-18.

Ad inizio secondo quarto la Partenope mette a segno un altro mini-break di 5-0, grazie al canestro di Dekic ed alla tripla del solito Cannavale. Nonostante le difficoltà, Bellizzi prova a restare attaccata nel punteggio. La tripla di Esposito riporta i padroni di casa ad un solo possesso di distacco (28-30). Anche Dondur inizia finalmente a far sentire la propria presenza nel pitturato e a trovare soluzioni vincenti con frequenza. Dall’altro lato c’è però un Cannavale dalla mano caldissima che, a 10” dall’intervallo lungo, trova l’ennesima tripla che regala un nuovo +7 agli ospiti. I due liberi realizzati da Spinelli, a ridosso della sirena, mandano le squadre negli spogliatoi sul risultato di 34-39.

Il ritorno sul parquet è un film già visto. I viaggianti premono sull’acceleratore e trovano addirittura il +10 (34-44). Il distacco si mantiene sostanzialmente invariato per gran parte della frazione. Come già avvenuto nella prima parte di gara, sono i minuti finali a dare slancio alle offensive dei gialloblu. Trascinata dai canestri di Spinelli, Di Mauro e Dondur, la squadra di coach Orlando arriva all’ultimo intervallo sotto di sole 4 lunghezze (48-52).

Nell’ultima frazione, i padroni di casa sembrano poter avere la forza di riprendere la partita. Il canestro di Dondur riporta Bellizzi sotto di appena due punti (52-54). L’inerzia sembra essere in favore dei salernitani. Ma la Partenope dimostra grande compattezza e, nel momento migliore degli avversari, piazza un altro pesante break di 1-7 (53-61). Il protagonista assoluto degli ultimi minuti è Garcia. Gravato da quattro falli e lasciato in panca per gran parte della seconda parte di gara, il 24 ospite spacca letteralmente la partita negli ultimi minuti mettendo a segno ben 13 punti (saranno 19 in totale a fine partita). Il play dei partenopei colpisce a ripetizione da lontano ed è imprendibile nelle penetrazioni. È una sua bomba a regalare il nuovo +10 agli ospiti (56-66). Bellizzi non trova più la forza per reagire e la partita scivola dalle mani dei gialloblu. La sirena finale pone fine alla contesa sul punteggio di 66-75.

BASKET BELLIZZI – PALLACANESTRO PARTENOPE 66-75

BASKET BELLIZZI
Spinelli 9, Ferrigno 4, Ciliberti n.e, Valentino 5, Giordano n.e., Dondur 16, Barrella, Di Mauro 19, Diop n.e., Trapani 4, Esposito 9.
Coach: Orlando.

PALLACANESTRO PARTENOPE
Cannavale G. 18, Silvestrini 17, Montanaro, Vallone 4, Cannavale F., Mbaye 7, Garcia 19, Dekic 2, Diaz n.e., Bakula 8, Iannelli n.e., Abete n.e.
Coach: Patrizio.

PARZIALI: 16-18; 18-21; 14-13; 18- 23.

Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi