Voi siete qui
Tassa di soggiorno, a Salerno scoperta un’evasione di circa 450 mila euro Cronaca 

Tassa di soggiorno, a Salerno scoperta un’evasione di circa 450 mila euro

Una vera e propria task force del nucleo antievasione tributaria della Polizia Municipale di Salerno ha scoperto un’evasione di circa 450 mila euro per quanto riguarda la tassa di soggiorno. Nel corso dell’operazione condotta dai caschi bianchi guidati dal capitano Mario Elia in collaborazione con l’Ufficio Tributi del Comune di Salerno è stato possibile appurare che 24 strutture ricettive del capoluogo (tra le quali due alberghi a 4 stelle, b&b ed affittacamere) non erano in regola per ciò che concerne il versamento della tassa di soggiorno (che a Salerno non…

Continua
Capaccio- Paestum,  il nuovo software per scovare le strutture ricettive abusive ne individua 500 sospette Cronaca 

Capaccio- Paestum, il nuovo software per scovare le strutture ricettive abusive ne individua 500 sospette

Il nuovo software per scovare le strutture ricettive abusive, StayTour MapControl, è stato consegnato ufficialmente stamane al Comune di Capaccio Paestum, nel corso della presentazione svoltasi con il Responsabile informatico della HyKsos, la società veneta leader nel campo a livello nazionale, Pietro Bin. Tale software, che l’Amministrazione comunale ha deciso di adottare su proposta dell’Istituzione Poseidonia, nel suo primo giorno di utilizzo, ha già individuato, attraverso un controllo incrociato degli annunci presenti sulle piattaforme online, cinquecento “posizioni sospette” di operatori del comparto ricettivo. Nei prossimi giorni, partirà la macchina organizzativa…

Continua