Voi siete qui
A Capaccio polemiche per sfilata ambulanze durante festeggiamenti per Alfieri sindaco Cronaca 

A Capaccio polemiche per sfilata ambulanze durante festeggiamenti per Alfieri sindaco

Ambulanze in fila a sirene spiegate la notte dei festeggiamenti a Capaccio, pochi minuti dopo la notizia dell’elezione di Franco Alfieri a sindaco. I mezzi di soccorso non sono passati inosservati ed hanno sfilato tra lo stupore generale mentre la folla ancora brindava ed aveva il naso all’insù per i fuochi d’artificio che salutavano l’elezione di Alfieri. Una cosa, inopportuna, che lo stesso Alfieri ha bollato con «un episodio grave». «Anche questa bella giornata è stata caratterizzata da una polemica: quella sulle ambulanze durante i festeggiamenti- fa scrivere il neo-sindaco…

Continua
Capaccio Paestum elegge lo “straniero” Franco Alfieri Cronaca 

Capaccio Paestum elegge lo “straniero” Franco Alfieri

Il nuovo Sindaco di Capaccio Paestum è Franco Alfieri. Il consigliere all’agricoltura del presidente della Regione De Luca, sostenuto da liste civiche Pd, l’ha spuntata su Italo Voza ottenendo la fascia tricolore nella città dei Templi e confermando il vantaggio conseguito nel primo turno. In consiglio per la maggioranza siederanno Antonio Mastandrea, Maria Rosaria Picariello, Stefania Nobili, Maria Antonietta Di Filippo, Pasquale Accarino, Gianfraco Masiello, Emanuele Sica, Igor Ciliberti, Ettore Bellelli e Angelo Merola. Per la minoranza: Italo Voza, Luca Sabatella, Ulderico Paolino, Enzo Sica, Francesco Longo e Angelo Quaglia.

Continua
Capaccio Paestum: doppio turno per Franco Alfieri. Lo sfidante è Italo Voza Cronaca 

Capaccio Paestum: doppio turno per Franco Alfieri. Lo sfidante è Italo Voza

«Oggi si è chiuso il primo tempo di una campagna elettorale entusiasmante. Sono soddisfatto perché questo risultato rappresenta una testimonianza di fiducia e stima verso la mia persona». Questo il commento in una nota di Franco Alfieri, candidato sindaco di Capaccio Paestum che andrà tra 15 giorni al ballottaggio (per una manciata di voti, circa 200 voti) con Italo Voza dopo un lungo testa a testa con l’altro candidato Enzo Sica.

Continua
Turbativa d’asta: perquisizioni a Roccadaspide ed Albanella. In manette candidato sindaco per arma clandestina Cronaca 

Turbativa d’asta: perquisizioni a Roccadaspide ed Albanella. In manette candidato sindaco per arma clandestina

Ancora perquisizioni della Dia, su mandato della direzione distrettuale antimafia, che indaga su presunte collusioni di imprese e amministratori pubblici con settori malavitosi. Il filone di indagine è quello che riguarda anche l’ex sindaco di Agropoli, Franco Alfieri. In manette, oggi, uno dei candidati a sindaco di Albanella. Si aggiunge un’altra tornata di perquisizioni all’inchiesta coordinata dal pm Vincenzo Montemurro della Dda di Salerno: indagine che vede coinvolti l’ex sindaco di Agropoli, Franco Alfieri e l’attuale primo cittadino della città cilentana, Adamo Coppola. Stamani gli uomini della Direzione investigativa antimafia,…

Continua
Agropoli: ecco perché Alfieri e Coppola sono finiti sotto inchiesta Cronaca 

Agropoli: ecco perché Alfieri e Coppola sono finiti sotto inchiesta

Ad insospettire gli inquirenti che indagano su un presunto scambio elettorale politico-mafioso ad Agropoli ci sono alcune intercettazioni. Sotto inchiesta ci sono l’ex sindaco Alfieri e l’attuale primo cittadino Coppola. Franco Alfieri e Adamo Coppola sono coinvolti in un’indagine su un presunto scambio elettorale politico-mafioso relativo alle amministrative del 2017 ad Agropoli. L’inchiesta è scaturita dalle recenti indagini sul clan Marotta, un gruppo familiare di etnia rom molto esteso, sul quale la magistratura ha da tempo concentrato la sua attenzione. D’altronde, lo stesso sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, aveva denunciato…

Continua
Perquisizioni a carico di Adamo Coppola e Franco Alfieri, attuale sindaco ex primo cittadino di Agropoli Cronaca 

Perquisizioni a carico di Adamo Coppola e Franco Alfieri, attuale sindaco ex primo cittadino di Agropoli

La DDA approfondisce presunti legami con la famiglia Marotta, già al centro di altre indagini. Le ipotesi di reato su cui starebbe indagando la direzione distrettuale antimafia di Salerno portano allo scambio elettorale politico-mafioso e alla concussione, anch’essa aggravata dal metodo mafioso. Sotto inchiesta ci sarebbero l’attuale sindaco di Agropoli, Adamo Coppola ed il suo predecessore, Franco Alfieri, da tempo consigliere politico in Regione ed in corsa al Comune di Capaccio-Paestum. All’alba uomini della Dia, coordinati dal ten.col. Giulio Pini, hanno iniziato le perquisizioni nelle case e negli uffici professionali…

Continua
Incendi e siccità: proposta Coldiretti su PSR inviata a Regione Campania Cronaca 

Incendi e siccità: proposta Coldiretti su PSR inviata a Regione Campania

Nel documento inviato dal presidente regionale di Coldiretti Gennarino Masiello e dal direttore Salvatore Loffreda, si propone di rafforzare il ruolo svolto dal Piano di sviluppo rurale nella lotta al cambiamento climatico attraverso un’azione che si sviluppa in quattro punti, con l’obiettivo di migliorare la resilienza delle aziende agricole e quindi dei territori. La proposta di Coldiretti punta ad affrontare meglio la siccità e gli incendi, che sono ormai fenomeni cronici, creando una rete di nuovi invasi. Una risposta immediata e percorribile può arrivare dai fondi europei del PSR. Coldiretti…

Continua
Siccità: Regione Campania chiede lo stato di calamità Cronaca 

Siccità: Regione Campania chiede lo stato di calamità

La Giunta regionale della Campania, su proposta del Presidente De Luca, ha chiesto al Ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali il riconoscimento dello stato di calamità per la siccità che ha colpito il territorio regionale nel periodo dicembre 2016 – giugno 2017. I dati pluviometrici registrati dalle diverse stazioni presenti in Campania evidenziano infatti che, dal dicembre scorso, i millimetri di pioggia caduti, in particolare nelle aree pianeggianti della regione, sono prossimi allo zero. Tale criticità perdura tutt’oggi e risulta accentuata dalle elevate temperature che si stanno registrando…

Continua