Sabato infausto sul litorale salernitano, due morti: un infarto ed un annegamento

Un sabato da dimenticare sul litorale salernitano. Questa mattina, in località  Saline a Palinuro, un 60enne, in mare, è  stato colto da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Probabilmente, è stato stroncato da un infarto: inutili i tentativi di soccorso per rianimarlo, sotto gli occhi terrorizzati dei familiari presenti. Nel pomeriggio, poi, a Capaccio Paestum, una donna 34enne ha perso la vita in località Torre di Mare: pare che la vittima, (Raffaella Esposito Alaia, residente a Sant’Anastasia, in provincia di Napoli, operatrice di un gruppo di minori…

Continua