Voi siete qui
Salernitana: Cittadella nel mirino, la società dimezza i prezzi in tutti i settori Sport 

Salernitana: Cittadella nel mirino, la società dimezza i prezzi in tutti i settori

Si riparte dopo il turno di riposo. Nel mirino c’è il Cittadella e la Salernitana è chiamata ad affrontare il primo di sei scontri travestiti da finali, utili ad evitare un’inattesa coda stagionale. La società chiama implicitamente a raccolta i tifosi, dimezzando i prezzi dei biglietti, in tutti i settori. La prevendita è già iniziata questa mattina. Gli Ultras, però, sono intenzionati a proseguire con la protesta iniziata già in occasione della sfida con il Venezia e, quindi, a rimanere ancora fuori dall’Arechi. La squadra, intanto, si sta preparando alla…

Continua
Cosmi: «Campionato sui generis, i turni di riposo generano confusione» Sport 

Cosmi: «Campionato sui generis, i turni di riposo generano confusione»

Serse Cosmi, all’Arechi, si sofferma sulla lotta salvezza e, più in generale sul format di questa stagione in B: secondo il tecnico del Venezia i turni di riposo generano confusione e rischiano di incidere soprattutto sulla fase finale del torneo. 

Continua
Salernitana – Venezia finisce 1-1: pareggio in rimonta per i granata, con il primo gol stagionale di Djuric Sport 

Salernitana – Venezia finisce 1-1: pareggio in rimonta per i granata, con il primo gol stagionale di Djuric

Salernitana – Venezia si gioca in un Arechi desolatamente vuoto, con gli Ultras rimasti fuori dallo stadio a contestare la società. In campo la squadra di Gregucci cambia modulo, alla luce delle tante assenze. In attacco, orfani di Jallow e Calaiò, i granata si affidano al solo Djuric, con Mazzarani libero di agire sulla trequarti: 4-4-1-1 dunque per la Salernitana, Pucino, Migliorini, Gigliotti e Lopez in difesa, Casasola, Di Tacchio, Akpa Akpro e Djavan Anderson a comporre la linea di centrocampo. Il Venezia risponde con il 3-5-2 con la coppia…

Continua
Artistico a Goal su Goal: “ma quale pressione… che carica l’Arechi” Sport 

Artistico a Goal su Goal: “ma quale pressione… che carica l’Arechi”

“Ma quali pressioni… il pubblico dell’Arechi dà una grande carica”. L’ha detto Edoardo Artistico a Goal su Goal su LiraTv. L’ex attaccante granata, protagonista della promozione in serie A del 1998, spera che la Salernitana possa migliorare il suo rendimento per dare maggiori soddisfazioni ai tifosi.

Continua
Salernitana deludente, al di là dell’errore di Micai Sport 

Salernitana deludente, al di là dell’errore di Micai

Scelte arbitrali discutibili ma contro il Benevento i granata non convincono L’errore di Micai è talmente evidente che è superfluo sottolinearlo. Quando un portiere si butta da solo la palla in porta c’è poco da dire. C’è tanto da dire, invece, su tutti gli altri 94 minuti, recupero compreso. Un episodio, seppur così eclatante, non può condizionare una partita intera. Per onestà di cronaca, bisogna anche evidenziare almeno due interventi importanti di Micai. Soprattutto quello su Coda che aveva calciato a tu per tu col portiere. Per essere ancora più…

Continua
Polizia Municipale sorprende parcheggiatori abusivi in azione all’Arechi Cronaca 

Polizia Municipale sorprende parcheggiatori abusivi in azione all’Arechi

Nella giornata di lunedì 10 dicembre personale della Polizia Municipale ha svolto un’importante attività di monitoraggio e controllo delle strade adiacenti lo Stadio Arechi, in occasione dell’incontro serale di calcio Salernitana-Brescia, al fine della prevenzione e repressione del fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Durante lo svolgimento del servizio sono state sorprese 4 persone di sesso maschile intente nello svolgimento dell’illecita attività, di cui 3 provenienti da comuni limitrofi. Tutti sono stati sanzionati secondo quanto previsto dal Codice della Strada; due di essi sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria, perché inottemperanti al Foglio…

Continua
Salernitana, un inizio di dicembre da brividi Sport 

Salernitana, un inizio di dicembre da brividi

Contro il Brescia la Salernitana non solo ha incassato la prima sconfitta casalinga del campionato 2018/19, ma ha anche compromesso alcuni dei record del suo positivo avvio di stagione. Il ko rimediato contro le Rondinelle, infatti, è costato ai granata il primato nella classifica delle partite interne: con 17 punti conquistati in 8 partite il team di Colantuono è ora terzo in questa speciale graduatoria, alle spalle del Pescara (19 punti) e proprio del team lombardo (che ha ottenuto lo stesso bottino della Salernitana, ma con una partita all’attivo in…

Continua
Salernitana-Brescia, le probabili formazioni del posticipo Sport 

Salernitana-Brescia, le probabili formazioni del posticipo

Salernitana e Brescia si sfideranno con atteggiamento tattico speculare. In partenza, infatti, entrambe le squadre scenderanno in campo con il 4-3-1-2. Alla luce dei risultati già maturati nelle gare valide per la 15esima giornata del campionato, il posticipo dell’Arechi assume una rilevanza. Vincendo, Salernitana (10 con 20 punti) e Brescia (ottava con una lunghezza di vantaggio sui campani), le cui tifoserie rinnoveranno ancora una volta il gemellaggio nel segno del compianto Roberto Bani, potrebbero fare un bel balzo in avanti. I granata potrebbero scavalcare in un solo colpo quattro squadre,…

Continua
Colantuono cambia modulo e sceglie Rosina Sport 

Colantuono cambia modulo e sceglie Rosina

Contro il Brescia Salernitana col 4-3-1-2, in avanti Jallow al fianco di Bocalon Fantasia al potere nella Salernitana. Contro il Brescia Colantuono si affida al trequartista alle spalle delle due punte. A ricoprire il ruolo dovrebbe essere Alessandro Rosina che sabato scorso a Cittadella ha fatto il suo esordio in questo campionato segnando anche un gol. Una rete che non è servita ai granata ad evitare una brutta sconfitta. Domani sera all’Arechi la Salernitana punta a riscattare immediatamente lo scivolone in Veneto. Anche perché con una vittoria potrebbe tornare nuovamente…

Continua
Marino (All. Spezia): «Nel calcio vince chi segna; noi penalizzati dall’arbitro» Sport 

Marino (All. Spezia): «Nel calcio vince chi segna; noi penalizzati dall’arbitro»

Amareggiato, dopo la sconfitta all’Arechi, Pasquale Marino elogia i suoi uomini per la buona prestazione offerta: «Abbiamo creato numerose occasioni nell’arco di tutta la gara, ne ho contate sette, pertanto sono deluso per il risultato, ma ho visto i miei ragazzi giocare una grande partita – ha dichiarato in sala stampa -; non meritavamo assolutamente di perdere e probabilmente anche il pareggio sarebbe stato stretto, ma il calcio è questo, vince chi segna». «Non ritengo che l’avvio di gara sia stato negativo, abbiamo provato fin dall’inizio ad imporre il nostro…

Continua