Voi siete qui
Trekking urbano tra cibo, arte e tradizioni Curiosità 

Trekking urbano tra cibo, arte e tradizioni

La partecipazione è gratuita, non è necessario prenotarsi e il percorso sarà accompagnato da guide esperte: sono questi gli ingredienti della passeggiata notturna tra i quartieri storici della città che questa sera prenderà il via dai portici del Comune di Salerno. L’appuntamento è alle 19 e gli organizzatori raccomandano la puntualità. L’edizione 2018 del Trekking Urbano di Salerno, con un itinerario studiato per regalare emozioni ai salernitani e non, porterà alla scoperta delle Fornelle. “Cibo, arte e tradizioni dalla Scuola Medica Salernitana ai giorni nostri” il tema della visita organizzata…

Continua
La Galleria “Il Catalogo” compie 50 anni Curiosità 

La Galleria “Il Catalogo” compie 50 anni

Compie mezzo secolo di storia la Galleria Il Catalogo, e lo fa con un omaggio al compianto Mario Carotenuto che oltre ad essere l’artista più ospitato dello spazio di via de Luca – battezzato dal poeta Alfonso Gatto – è stato anche colui il quale introdusse Lelio Schiavone alla pittura…

Continua
Salerno: presentata terza edizione della Biennale d’Arte contemporanea Curiosità 

Salerno: presentata terza edizione della Biennale d’Arte contemporanea

E’ stata presentata questa mattina, nella sala del Gonfalone di Palazzo di Città, la terza edizione della biennale d’arte contemporanea di Salerno in programma dal 6 ottobre al 18 novembre a palazzo Fruscione. Il tema di quest’anno è Carta Bianca.

Continua
“Dolce settembre: arte, musica e poesia” a Palazzo Sant’Agostino fino al 8 ottobre Curiosità 

“Dolce settembre: arte, musica e poesia” a Palazzo Sant’Agostino fino al 8 ottobre

Per gli appassionati d’arte un’occasione imperdibile: fino al 8 ottobre il Palazzo della Provincia di Salerno ospita la “Collettiva d’Arte Dolce Settembre”. La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì, con orario continuato dalle 9.30 alle 19. Le pittrici, scrittrici e poetesse Agata Senatore e Anna De Rosa sono le padrone di casa di una collettiva che coniuga pittura, musica e poesia

Continua
Capodanno Bizantino, il premio intitolato al nobile mercante amalfitano Mauro de Comite Maurone Cronaca 

Capodanno Bizantino, il premio intitolato al nobile mercante amalfitano Mauro de Comite Maurone

La motivazione della nomina a Magister della gallerista Lia Rumma, nel segno dell’intraprendenza e della sensibilità artistica degli antichi mecenati amalfitani. “Con l’intraprendenza e la sensibilità degli antichi mecenati amalfitani, ha promosso con Marcello Rumma nel medievale Arsenale di Amalfi, rassegne e dibattiti sull’Arte Povera che negli anni Sessanta hanno innescato una feconda circolazione internazionale di idee e forme innovative non prive di riferimenti identitari ai miti e alle suggestioni delle culture mediterranee, esaltati dalla monumentale modulazione degli spazi espositivi.” Con questa motivazione Lia Rumma sarà la prima donna a…

Continua
Le iniziative della Soprintendenza per ferragosto a Salerno ed Avellino Curiosità 

Le iniziative della Soprintendenza per ferragosto a Salerno ed Avellino

La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, diretta da Francesca Casule, in occasione della festività di FERRAGOSTO (15 agosto, ndr.) ha organizzato, con la partecipazione di Comuni, Province, Diocesi e Associazioni del territorio, le aperture straordinarie di musei e aree archeologiche a Salerno e Avellino. L’iniziativa è stata presentata nella sala conferenze di Palazzo “Ruggi” a Salerno, sono intervenuti: Michele Faiella, Funzionario per la Promozione e Comunicazione – Responsabile dell’Ufficio Stampa della Soprintendenza; Giovanni Villani, Funzionario Architetto e f.f. Soprintendente. Presente anche il direttore del Gruppo Archeologico Salernitano, Felice Pastore,…

Continua
“Incontriamoci in giardino”, a Salerno 4 gli appuntamenti da non perdere Cronaca 

“Incontriamoci in giardino”, a Salerno 4 gli appuntamenti da non perdere

In occasione del 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale, nasce “Incontriamoci in giardino”, il nuovo appuntamento annuale per scoprire la bellezza dei parchi e dei giardini italiani. In provincia di Salerno sono 4 le mete da visitare, tre in città ed una in provincia… Da secoli l’Italia viene definita “Giardino d’Europa” per la bellezza dei suoi paesaggi, dimore, castelli, giardini. Domani e domenica, in contemporanea con quanto avverrà in numerosi Paesi europei, giardini selezionati su tutto il territorio nazionale apriranno le loro porte al pubblico per raccontare la sorprendente ricchezza…

Continua
Santa Maria de Lama, un gioiello medievale curato dai volontari del Touring club Curiosità 

Santa Maria de Lama, un gioiello medievale curato dai volontari del Touring club

“L’ecclesia Sancte Marie constructa intra hanc salernitanam civitatem .. ubi Lama dicitur” (1055) ovvero la chiesa della Madonna della Lama (il toponimo è da ricollegarsi alla presenza di esigui corsi d’acqua a carattere torrentizio) sorge nel quartiere degli Amalfitani, nel cuore della Salerno medievale. La gestiscono, garantendone l’apertura tutti i sabato e le domeniche, i volontari per il patrimonio culturale del Touring club, che accompagnano i visitatori anche nella cappella ipogea. La costruzione, infatti (di fondazione nobiliare da correlare alla famiglia del principe Gisulfo II), consta di due ambienti: la…

Continua
Marcello Rumma, l’uomo che fece a Salerno la storia dell’arte contemporanea Cronaca 

Marcello Rumma, l’uomo che fece a Salerno la storia dell’arte contemporanea

Presentato questa mattina al comune il progetto di ricerca dedicato alla figura di Marcello Rumma: gallerista, collezionista, editore e mecenate Tra gli organizzatori di cultura a Salerno, giustamente ricordati oggi come esempi virtuosi – in un’epoca che di esempi virtuosi ne fornisce assai pochi – figura certamente Marcello Rumma, collezionista, gallerista e organizzatore di mostre fondanti, tra queste la storica “Arte Povera + Azioni Povere”, ottobre 1968, allestita negli Antichi Arsenali di Amalfi (Rumma ne pubblicò il catalogo a cura di Germano Celant riscuotemdo uno straordinario successo di critica a…

Continua
Soprintendenza Salerno, gli eventi per Luci d’artista Cronaca 

Soprintendenza Salerno, gli eventi per Luci d’artista

Diversi appuntamenti legati all’arte e alla cultura Sei appuntamenti a Salerno durante il periodo di Luci d’artista. Altri cinque in provincia tra Ascea, Baronissi e Cava de’ Tirreni e poi tanti altri ad Avellino. Fitto il programma di eventi a dicembre previsto dalla Soprintendenza di Salerno e presentato a Palazzo Ruggi. Un mese dedicato alla cultura in concomitanza dell’enorme flusso di persone per Luci d’artista. La Soprintendenza punta sull’educazione all’arte e anche sull’accessibilità alla cultura. Previsti momenti con persone con disabilità e diversi incontri con gli studenti.

Continua