Voi siete qui
Bando Asi per lotti Buccino sospeso per sei mesi: stop a delocalizzazione Fonderie Pisano Cronaca 

Bando Asi per lotti Buccino sospeso per sei mesi: stop a delocalizzazione Fonderie Pisano

La gara per l’assegnazione dei lotti ricadenti nell’Area Industriale di Buccino è sospesa per sei mesi. Il Consorzio Asi stoppa l’esame delle domande pervenute; esame che avrebbe dovuto fare una commissione presieduta dall’ex giudice Tringali. Tra queste domande- ovviamente- c’è quella della Fonderie Pisano spa, che per i suoli di Buccino hanno proposto un progetto per delocalizzare lo stabilimento di Fratte. La decisione dell’Asi arriva dopo la modifica al piano urbanistico comunale approvata dalla giunta municipale di Buccino, con la quale si è limitata la possibilità di nuovi insediamenti alle…

Continua
Sospesa la gara Asi di Buccino, riguardava le Fonderie Pisano Cronaca 

Sospesa la gara Asi di Buccino, riguardava le Fonderie Pisano

Il comunicato ASI Il Consorzio ASI di Salerno ha indetto, nello scorso mese di gennaio, la procedura ad evidenza pubblica indicata in epigrafe, in conformità al dettato normativo di cui al Regolamento Regionale n. 2/2005 e s.m.i nonchè alla disciplina dei Piani Urbanistici comunali vigenti ratione temporis. Il Comune di Buccino, con delibera di giunta comunale n. 60 del 17.05.2015, ha adottato «Variante al Piano Urbanistico Comunale – Area Industriale (Zona Di 16)», modificando l’art. 9, punto 9.c, primo cpv, delle N.T.A., e limitando, per la Z.T.O. indicata, la possibilità di insediamento alle…

Continua
Tribunale Salerno dà ragione al Comune di Battipaglia: può recedere dal Consorzio Asi Cronaca 

Tribunale Salerno dà ragione al Comune di Battipaglia: può recedere dal Consorzio Asi

Il Comune di Battipaglia può recedere dal Consorzio Asi. Lo ha ribadito una recentissima sentenza della prima sezione civile del Tribunale di Salerno, dopo che la controversia era stata rimessa al giudice ordinario dalla Suprema Corte Cassazione. Per il giudice Guerino Iannicelli non regge la tesi del Consorzio Asi, sostenuta dall’avvocato Angela Marino, secondo la quale l’appartenenza alla consortile per la gestione delle aree industriali ha carattere obbligatorio e quindi il Comune di Battipaglia non avrebbe potuto deliberare- come ha fatto- il recesso per occuparsi in proprio delle aree ricadenti…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi